Crea sito

Utilizzo e proprietà curative della pianta

La medicina popolare la utilizzata con il cataplasma contro le infiammazioni e le eruzioni della pelle,come vermifugo e diuretico.
Non viene piú utilizzata per la sua tossicitá.

Attualmente viene utilizzato nei rimedi Omeopatici,come fluidificante del catarro,come diuretico,nel trattamento della prostatite,asma.

I semi sono molto tossici.In passato furono causa di intossicazioni anche gravi perchè venivano macinati,inconsapevolmente ,con i semi di grano nella produzione della farina.


Osservazioni e Curiosità

¹La direttiva del Ministero della Salute (Luglio 2009), NON consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta, in particolare cita seme.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Descrizione Botanica e profilo pianta

La Agrostemma githago è una pianta erbacea annuale,con fusto eretto poco ramificato, ricoperto da una peluria biancastra.

Le foglie sono di colore verde azzurro di forma lanceolata,opposte e sessili,con margine intero e una vervatura pronunciata.
I fiori sono portati da un peduncolo fiorale peloso.Sono solitari ed ermafroditi, di colore violaceo.
I frutti sono delle capsule ellissoidali contenenti numerosi semi di colore brunastro tendente al violaceo.

Appartiene alla famiglia delle Caryophyllaceae.

Habitat

Vegeta tipicamente nei campi di cereali,dalla pianura fino ai 1400 mt. È considerata pianta infestante.Fiorisce da Maggio a Giugno.

Nomi comuni

Gittaione

Sinonimi botanici

Githago segetum (Link.)
Lychnis githago Scop.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione

Regno : Plantae
Divisione : Magnoliophyta
Classe : Magnoliopsida
Ordine : Caryophyllales
Famiglia : Caryophyllaceae
Genere : Agrostemma
Specie : Agrostemma githago

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: T - scap
(Terofita scaposa):
Terofite (simbolo T),cioè sono quelle piante erbacee annauli che superano la stagione avversa sotto forma di seme.

Scaposa (simbolo Scap):sono quelle piante con fusto eretto il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica:Europee-Caucasiche :
piante con areale compreso tra Europa fino al Caucaso.





ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo, non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio