Crea sito

Utilizzo e proprietà curative della pianta

L'amaranto veniva usavano dagli indiani d'America come erba cerimoniale religiosa, come astringente,per un ciclo femminile troppo abbondante e medicamento ginecologico.
Gli riconoscevano proprietà curative per l'apparato gastrointestinale, ne facevano un infuso per il mal di gola e ne ricavavano pane e dolci.

Ai giorni nostri viene utulizzato solo nei rimedi omeopatici.

È una pianta molto tossica per uso domestico.Nelle foglie, steli, radici contiene nefrotossine, ossalati, nitrati,che possono causare problemi respiratori, tremori, debolezza, possibile aborto, coma.Può essere letale.


Osservazioni e Curiosità

¹ Non ci sono ancora documetazioni e ricerche scientifiche adeguate che possano confermare le sue proprietà medicinali e curative.

Il nome Amaranto deriva dal greco amárantos,che significa fiore che non appassisce.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Descrizione Botanica e profilo pianta

L'Amaranthus retroflexus è una specie originaria dell'America Settentrionale.
L’apparato radicale di questa pianta si sviluppa a profondità notevoli.
L'Amaranthus retroflexus presenta un fusto epigeo,eretto, tomentoso e pubescente.
Le foglie sono intere, alterne, lanceolate, picciolata, con nervature piuttosto evidenti. L'infiorescenza si presenta con una spiga corta e densa.I fiori sono piccoli e di colore verde, vengono prodotti in pannocchie terminali piuttosto compatte le quali contengono un grande numero di semi.
Il genere Amaranthus, famiglia delle Amaranthaceae,comprende circa 70 specie originarie per lo più delle zone tropicali soprattutto America centromeridionale e Asia.
Alcune sono coltivate come piante ornamentali. Amaranthus tricolor,Amaranthus gangeticus,Amaranthus caudatus.

Habitat

Pianta di origini Americane,molto comune,vegeta lungo i sentieri,negli incolti,lungo le strade.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Rosopsida
Ordine: Caryophyllales
Famiglia: Amaranthaceae
Genere: Amaranthus
Specie: Amaranthus retroflexus

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: T - scap (Terofita scaposa):
Terofite (simbolo T),cioè sono quelle piante erbacee annauli che superano la stagione avversa sotto forma di seme.

Scaposa (simbolo Scap):sono quelle piante con fusto eretto il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Avventizie :
sono piante che sono state introdotte da altre regioni,dall'uomo, che si diffondono comportandosi come piante indigene con le quali entrano in competizione.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio da http://commons.wikimedia.org