Crea sito

Utilizzo e proprietà curative della pianta

Nella medicina popolare si utilizzavano le foglie e le sommità fiorite come antielmintici, antispasmodici, sedativi e stomachici.

Le foglie e le sommità fiorite essiccate vengono impiegate soprattutto dalle industrie liquoristiche per la fabbricazione di vermouth, aperitivi ed amari, dotati di potenti proprietà amaro-eupeptiche.

Le funzioni associate sono di tonico, digestivo e antinfiammatorio.
In erboristeria viene utilizzato l'estratto per stimolare l'appetito e favorire la digestione,per trattare problemi di stomaco,come vermifugo e antisettico.

Tutta la pianta è ricca di aroma e contiene principi amari. I principali componenti dell’olio essenziale sono: tuione, fellandrene e cadinene.,il glucoside amaro absintina, resine e acidi organici vari.


Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita capitula, herba c. floribus,folium.
Riferimento per gli effetti: herba c. floribus per funzione digestiva. Regolare motilità gastrointestinale ed eliminazione dei gas. Contrasto dei disturbi del ciclo mestruale.

La stessa direttiva NON consente di inserire negli integratori alimentari l'olio ricavato da questa pianta.

Il nome Assenzio deriva dal Greco Absinthion , che significa dolore,amarezza.

² Ritratto della dea Artemide
Artemisia deriva dalla dea greca Artemide.

²: Ritratto di Vincent van Gogh
Il pittore Vincent van Gogh era dipendente dal liquore di Assenzio.

² Ritratto di Plinio il vecchio
Plinio,in epoca romana,lo descriveva come ottimo lassativo.

² Ritratto di Ippocrate
Ippocrate,medico e geografo della Grecia antica,consigliava dei bagni di vapore di Artemisia,alle donne che non riuscivano a rimanere incinte.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali della pianta

Le proprietà di questa pianta sono
toniche
stimolanti
vermifughe
antipiretiche
emmenogoga

Descrizione Botanica e profilo pianta

L'Artemisia Absinthium,o Assenzio, è una pianta spontanea perenne. La specie ha portamento ascendente, ed alla fioritura può raggiungere anche un metro e mezzo di altezza.
Le sue foglie sono pennatosette rivestite da peli setosi di colore grigio-argenteo.
Le infiorescenze sono delle pannocchie formate da capolini emisferici di colore giallo-bruno. Fioriscono da luglio a settembre.
Appartiene alla famiglia delle ASTERACEAE

Habitat

È una pianta spontanea in gran parte delle regioni italiane,ad eccezione dell'estremo Sud.È comune nei terreni incolti su substrato acido, fra le siepi e sui muri.

Nomi comuni

Assenzio

Sinonimi botanici

Absinthium officinale
Absinthium vulgare

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scintifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Asterales
Famiglia: Asteraceae
Genere: Artemisia
Specie: Artemisia absinthium

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: Ch - suffr (Camefita suffruticosa) :
sono le Camefite (simbolo Ch),cioè piante perenni e legnose alla base, con gemme svernanti poste ad una certa altezza dal suolo,tra i 2 ed i 30 cm.

Suffruticosa (simbolo suffr):sono le parti erbacee che seccano ogni anno,ma rimane in vita la parte legnosa.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: E-Medit.-Montano:
sono specie con areale limitato alle coste mediterranee con un periodo estivo secco.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio