Crea sito

Proprietà medicinali

Le proprietà medicinali attribuite al Capsicum annuum sono :

  • stimolanti
  • antisettiche
  • digestive
  • disinfettanti
  • antiossidanti
  • antibatteriche
  • antimicotiche
  • vasodilatatrice
  • Utilizzo e proprietà curative della pianta

    Favorisce la digestione stimolando la secrezione gastrica, agisce come disinfettante.
    Utile contro le malattie da raffreddamento,sinusiti,bronchiti.Favorisce la circolazione sanguigna,è un'efficace vasodilatatore.Nelle regioni dove viene maggiormente consumato, è stato riscontrato che malattie come l'infarto,l'arteriosclerosi e l'ipercolesteromia,siano molto limitate,e che il cancro sia praticamente sconosciuto.

    Illustrazione botanica Capsicum annuum
    Grazie alla capsaicina stimola la circolazione sanguigna ed rende elastici i capillari sanguigni.

    Viene utilizzato nei rimedi omeopatici in caso di otite congestizia con dolore auricolare,rinofaringiti.

    Illustrazione botanica Capsicum annuum
    Dal Peperoncino si ricava,con raffinati procedimenti industriali, un innoquo colorante rosso, costituito da sostanze carotenoidi, di cui è autorizzato l'impiego nel campo alimentare.

    I suoi principi attivi sono la capsaicina,carotenoidi vitamine b2, pp, c, e provitamina a, acidi malonico e citrico proteine olio volatile.


    Osservazioni e Curiosità

    ¹ La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta,in particolare cita oleum, fructus.
    Riferimento per gli effetti : oleum, fructus,per la funzione digestiva. Regolare motilità gastrointestinale ed eliminazione dei gas. Regolare funzionalità dell'apparato cardiovascolare. Normale circolazione del sangue. Stimolo del metabolismo. Antiossidante.

    Il nome Capsicum deriva dal greco kapto,che significa pizzicare, riferito alla sua piccantezza.

    ² Ritratto di Cristoforo Colombo
    Fu Cristoforo Colombo ad importare in Europa il peperoncino.

    ² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
    Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

    Descrizione Botanica e profilo pianta

    Il Capsicum annuum piccante appartiene allo stesso genere dei peperoni dolci,la differenza stà nel contenuto di capsicina che è la sostanza che conferisce il sapore piccante.

    Illustrazione botanica Capsicum annuum
    È un'arbusto perenne a vita breve che, in condizioni di clima sfavorevole, viene coltivato come annuale.
    È originario dell'America centro-settentrionale (altopiani Boliviani).
    Ha foglie di forma ovale e appuntite.

    Illustrazione botanica Capsicum annuum,il fiore
    I fiori sono di colore bianco con il centro di un bel giallo arancio.

    Illustrazione botanica Capsicum annuum
    I frutti sono dei peperoni in miniatura molto coriacei e commestibili di colore verde quando sono acerbi, giallo, rosso vivo, viola, porpora o marrone quando sono maturi. Si consumano sia freschi che secchi.
    Appartiene alla famiglia delle Solanaceae

    Habitat

    Può essere coltivato facilmente anche sul balcone di casa,la semina deve essere effettuata nel mese di marzo e i frutti si potranno raccogliere in estate o inizio autunno.
    Esistono innumerevoli varietà di questa pianta,che si differenziano per forma,dimensione,colore e sapore.

    Nomi comuni

    Peperoncino

    Sinonimi botanici

    Capsicum longum DC
    Capsicum pendulum Ruiz et Pavon
    Capsicum pubescens Willd.

    Tassonomia biologica e Sistematica
    Classificazione

    Regno: Plantae
    Divisione: Magnoliophyta
    Classe: Magnoliopsida
    Sottoclasse: Asteridae
    Ordine: Solanales
    Famiglia: Solanaceae
    Genere: Capsicum
    Specie: Capsicum annuum

    Origine e appartenenza Biologica
    Sistema Raunkiaer

    Forma biologica: T - scap (Terofita scaposa):
    Terofite (simbolo T),cioè sono quelle piante erbacee annauli che superano la stagione avversa sotto forma di seme.
    Scaposa (simbolo Scap):sono quelle piante con fusto eretto il più delle volte privo di foglie.

    Distribuzione geografica

    Fitogeografia corologica:Avventizie coltivate :
    sono quelle piante provenienti da altre regioni che sono state introdotte e coltivate dall'uomo per scopi ed usi economici, ornamentali o medicinali.




    ATTENZIONE !!
    Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
    Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
    Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
    La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

    (1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
    (2)Pubblico dominio