Crea sito

Utilizzo e proprietà curative Ceratonia siliqua

La medicina popolare utilizzava il decotto preparato con i frutti nel trattamento della diarrea.
Con l'infuso nel trattamento del mal di gola e come decongestionante delle prime vie respiratorie.
Utlizzata anche nel trattamento delle verruche e nelle prostatiti.

In erboristeria viene utilizzata per trattare diarrea, La farina ricavata dai frutti dopo essicazione,dal sapore simile al cioccolato,viene utilizzata in cucina nella preèarazione di dolci.

Il frutto contiene vitamina C,E,A,B1,B2,D,proteine,grassi,flavonoidi,acido gallico,acido butirrico,pectine,cera,tannini.

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (DECRETO 9 luglio 2012), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta,in particolare cita fructus.
Riferimento per gli effetti : fructus Regolarità del transito intestinale. Azione emolliente e lenitiva (sistema digerente). Modulazione/limitazione dell'assorbimento dei nutrienti e facilitazione del senso di sazietà.

Una leggenda narra che con il frutto di questa pianta l'apostolo Giovanni riuscì a sopravvivere nel deserto.

Nell'800 i cantanti d'opera li utilizzavano per schiarire la voce.

Studi clinici effettuati in Germania,all'università di Potsdam,hanno dimostrato la sua efficacia nell'abbassare il colesterolo.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali della pianta

A questa pianta vengono attribuite proprietà antisettiche,astringenti,antidiarroiche,ipoglicemizzanti.

Descrizione Botanica e profilo pianta

La Ceratonia siliqua è un'albero sempreverde appartenente alla famiglia delle Fabaceae o Leguminose.
Ha una corteccia di colore grigio marrone,poco fessurata.

Le foglie sono di consistenza coriacea,alterne,con margine arrotondato e apice rotondo con una leggera insenatura.Sono portate da un corto picciolo e sono di colore verde lucido.

I fiori sono molto piccoli,unisessuali,di odore sgradevole,riuniti in racemi eretti,di colore verde rossastro quelli maschili, di colore giallo verdastro quelli femminili.

I frutti,le carrube, sono dei legumi di notevoli dimensioni,di forma appiattita,di colre verde chiaro,nerastri quando raggiungono la piena maturità.Contengono poco più di 10 semi.

Habitat

Pianta originaria dell'Asia minore.
Viene coltivato praticamente in tutta Italia.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione

Regno:Plantae
Divisione:Magnoliophyta
Classe:Magnoliopsida
Ordine:Fabales
Famiglia:Fabaceae
Genere:Ceratonia
Specie:Ceratonia siliqua

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: P - scap (Fanerofite arboree):
sono le Fanerofite (simbolo P),cioè piante perenni legnose con gemme svernanti poste ad un'altezza dal suolo maggiore di 30 cm.
Arboree (simbolo scap):cioè piante legnose con portamento arboreo.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Steno-Mediterraneo :
piante con areale che si estende da Gibilterra al Mar Nero.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio