Crea sito

Utilizzo e proprietà curative del
Clinopodium vulgare

Questa pianta viene indicata in particolare per trattare la cattiva digestione,le coliche e le emicranie,i disturbi gastrointestinali e delle vie urinarie.Viene utilizzata anche contro l’insonnia, il nervoso e lo stress.

Per uso esterno viene utilizzata in preparati per bagni deodoranti e tonificanti.
Per uso culinario vengono utilizzate le foglie,usate per insaporire cibi, salse,od anche per essere consumate in insalata. L'industria ricava dalle foglie un colorante giallo o bruno.


Osservazioni e Curiosità

¹ Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali del
Clinopodium vulgare

Le proprietà di questa pianta sono
cardiotoniche
carminative
espettoranti
aromatiche
astringenti
diaforetiche

Descrizione Botanica e profilo pianta

Il Clinopodium vulgare,o Consolida minore,è una pianta erbacea perenne, rizomatosa pubescente.Il fusto è eretto,quafrangolare,semplice e leggermente ramificato.
Le foglie sono opposte di forma ovale o oblunga,sono pelose e brevemente peduncole. I fiori sono di colore rosa porporino, portati in grappoli ascellari delle foglie superiori e sono ermafroditi.
Appartiene alla famiglia delle Lamiaceae.

Habitat

Vegeta nei sottoboschi,lungo le rive di fiumi e torrenti,ai margini delle strade.Ampiamente diffuso negli Stati Uniti, Europa e Asia.

Nomi comuni

Clinopodio dei boschi
Consolida minore

Sinonimi botanici

Calamintha clinopodium Moris
Satureja clinopodium Caruel
Satureja vulgaris Fritsch

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Asteridae
Ordine: Lamiales
Famiglia: Lamiaceae
Genere: Clinopodium
Specie :Clinopodium vulgare

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: H - scap (Emicriptofita scaposa):
sono le Emicriptofite (simbolo H),cioè pianta erbecea con ciclo vitale annuale o biennale con gemme svernanti a livello del suolo protette da una lettiera o dalla neve.

Scaposa (simbolo Scap):piante che hanno un'asse fiorale eretto ed il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Circumboreali:
sono piante con areale nelle zone fredde e temperato-fredde di Eurasia e Nordamerica e nelle fasce montane.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Pubblico dominio