Crea sito

Utilizzo e proprietà curative Cucurbita pepo o Zucchina

Gli vengono riconosciute benefeci nel trattamento infiammazioni urinarie,contro la stitichezza,insufficienze renali,dispepsie.

Hanno un bassissimo apporto calorico,e per questo sono consigliate nelle cure dimagranti.
I suoi semi vengono utilizzati per trattare l'ipertrofia prostatica.
In erboristeria vengono commercializzati i semi come tenifughi,vermifughi.

Cataplasma,per trattare infiammazionie delle pelle e lievi ustioni.

Contengono più del 90% di acqua,minerali come rame,manganese,fosforo,sodio,calcio,
ferro,zinco,magnesio, vitamioe del gruppo B (B1,B2,B3,B5,B6),vitamina C,E,A,gli aminoacidi leucina,lisina,valina,acido glutammico,acido aspartico,arginina,alanina,triptofano,
glicina,fenilananina,isoleucina,cistina,triptofano, prolina,tirosina,treonina,metionina.

Osservazioni e Curiosità

¹La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita flos,fructus.
Riferimento per gli effetti : flos,fructus,Regolarità del transito intestinale. Funzionalità del sistema digerente.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali della pianta

A questa pianta vengono attribuite proprietà diuretiche,lassative,antinfiammatorie

Descrizione Botanica e profilo pianta

La Cucurbita pepo è una pianta erbacea annuale con portamento eretto o strisciante.

E`una pianta monoica,con fiori maschli e femminili sulla stessa pianta,e sono di colore giallo-arancio.
I fiori maschili e femminili sono portati all'ascella delle foglie,quelli maschili hanno il peduncolo più lungo di quello femminile.
In base alla temperatura vengono prodotti o più fiori maschili se la temperatura è più calda e i giorni sono più lunghi,più fiori femminili con temperatura più fredda e giorno più corto.

Appartengono a questa specie differenti cultivar,con frutti di forma varia,come zucchine lunghe,di cui possiamo annoverare lo Zucchino nero di Milano,con la buccia di colore verde scuro,lo Zucchino Fiorentino di Nizza, con la buccia scanalata e striata.Abbiamo poi lo Zucchino Siciliano,di colore verde chiaro.

Abbiamo le zucchine tonde,tutte di colore verde tranne alcuni ibridi.

Habitat

Pianta di origini Messicane,dove viene utilizzata da quasi 5.000 anni.
Fu introdotta in Europa durante il 16 ° secolo.
Viene comunemente coltivata nelle zone temperate e subtropicali

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno:Plantae
Divisione:Magnoliophyta
Classe:Magnoliopsida
Ordine:Cucurbitales
Famiglia:Cucurbitaceae
Genere:Cucurbita
Specie:Cucurbita pepo

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: T - scap (Terofita scaposa):
Terofite (simbolo T),cioè sono quelle piante erbacee annauli che superano la stagione avversa sotto forma di seme.
Scaposa (simbolo Scap):sono quelle piante con fusto eretto il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Coltivate :
sono quelle piante che vengono coltivate dall'uomo per scopi ed usi economici, ornamentali o medicinali.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo, non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo..
(2)Pubblico dominio