Crea sito

Anestetiche - Anestetico - Definizione e significato

Hanno proprietà ANODINE, ANESTETICHE o SEDATIVE quei farmaci, piante o erbe che con i loro principi attivi sono in grado di attenuare o eliminare la sensibilità e il dolore.
I sedativi possono lenire gli stati dolorosi e di ansia.
Gli anestetici locali attenuano o eliminano il dolore inibendo la conduzione nervosa.



ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.