Crea sito

Caustiche - Definizione e significato

Hanno proprietà CAUSTICHE o IRRITANTI,quelle piante o erbe che con i loro principi attivi sono in grado di provocare infiammazioni,bruciori,arrossamenti e corrodere i tessuti organici.

Le sostanze caustiche,o corrosive, sono in grado di bruciare i tessuti organici.Un esempio di sostanze caustiche sono la soda caustica,la calce viva,il potassio caustico.
Le sostanze irritanti non sono corrosive,ma possono causare irritazioni dopo il contatto con la cute,o dopo averle respirate.
Le sostanze caustiche o corrosive possono arrecare danni gravi e irreversibili alla parte colpita.



ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.