Crea sito

Utilizzo e proprietÓ curative
Dryopteris filix-mas

Le fronde e i rizomi venivano usati dalla medicina poplare in forma di polpa o Tintura,
per trattare pustole,ascessi,foruncoli,come vermifugo,per lenire i dolori reumatici.

Le proprietÓ dei rizomi di questa pianta sono particolarmente attive nei confronti di tenie e ascaridi i quali, una volta paralizzati dai principi attivi contenuti nella pianta,vengono eliminati dall'intestino mediante un purgante.

Le fronde allontanano le cimici e i parassiti dall'uomo. In veterinaria la polvere del rizoma Ŕ usata come vermifugo.
Pianta utilizzata nei rimedi Omeoptaici.
L'uso domestico di questa pianta Ŕ scolsigliato.


Osservazioni e CuriositÓ

¹ La direttiva del Ministero della Salute (Luglio 2009), NON consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta,in particolare cita il rizoma

Il nome deriva dal greco drys,che significa Quercia,e da Pteris,che significa Felce, perchŔ gli antichi chiamavano con questo nome la felce che cresceva ai piedi della quercia.
Mentre filix-mas deriva dal latino e significa Felce maschio.

² Luigi XVI di Francia, dipinto di Antoine-Franšois Callet.
Nel Medioevo Luigi XVI,re di Francia,affetto da tenia,utilizzava un preparato di questa pianta per combatterla.

² Ritratto di Teofrasto
Nell'antichitÓ Teofrasto e Dioscoride la consigliavano per eliminare i vermi intestinali.
² Ritratto di Dioscoride

² Ritratto di Carl von LinnÚ (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von LinnÚ (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, cosý come la conosciamo oggi.

ProprietÓ medicinali
Dryopteris filix-mas

Le proprietÓ di questa pianta sono
antiparassitarie
analgesiche
antireumatiche
antibatteriche
febbrifughe
vermifughe
vulnerarie

Descrizione Botanica e profilo pianta

Il Dryopteris filix-mas ,o Felce naschio, Ŕ una pianta Pteridofita perenne con rizoma legnoso avvolto da squame brune lignificate.

Le foglie sono lunghe e pennatosette con segmenti lanceolati, il picciuolo Ŕ breve e ricco di squame e peli ferruginei.
Questo tipo di Dryopteris Ŕ la pi¨ comune nei nostri boschi.La riproduzione avviene per mezzo di spore contenute nella parte inferiore delle foglie in un involucro chiamato sporangi.
Appartiene alla famiglia delle Dryopteridaceae.

Habitat

Pianta originaria dell'Europa , Asia e Nord America .Vegeta preferibilmente in zone ombreggiate e nei sottoboschi.

Nomi comuni

Felce naschio

Sinonimi botanici

Aspidium filix-mas
Nephrodium filix-mas (L.) Strempel
Polystichum filix-mas (L.) Roth

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Pteridophyta
Classe: Pteridopsida
Ordine: Dryopteridales
Famiglia: Dryopteridaceae
Genere: Dryopteris
Specie: Dryopteris filix-mas

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: G - rhiz (Geofita rizomatosa):
sono le Geofite (simbolo G ),cioŔ piante perenni con gemme in posizione sotterranea.

Rizomatosa(simbolo Rhiz ),cioŔ hanno rizoma sotterreneo da cui, ogni anno,nasce una nuova pianta.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Subcosmopolite :
piante con areale distribuito in quasi tutte le parti della terra.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dellĺerborista.
Le proprietÓ e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validitÓ dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente Ŕ sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo, non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio