Crea sito

Utilizzo e proprietà curative della pianta

Dai boccioli di questa pianta si ricavano i chiodi di garofano,dalle notevoli proprietá antiossidanti, medicinali,curative e aromatizzanti.

Nella medicina popolare cinese venivano utilizzati giá 2000 anni fa per la loro proprietà antifermentativa,antisetticha,antispasmodico, toniche e stimolanti,per lenire il mal di denti.

In Aromaterapia vengono utilizzati per trattare i reumatismi,l'artrite,l'asma,malattie da raffreddamento, coliti batteriche.

Vengono utilizzati nell'industria alimentare nella preparazione di bevande alcoliche e analcoliche,nella preparazione di stracotti,stufati,marinate di selvaggina.Ingrediente essenziale nella preparazione del vin brulè.
In cosmetica vengono ustati nei dentifrici,detergenti,saponi e profumi.

I principi attivi contenuti nei chiodi di garofano sono mucillaggini,tannini, flavonoidi,olio essenziale,eugenolo.



Osservazioni e Curiosità

¹La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita fructus, flos, folium, oleum.
Riferimento per gli effetti : flos, oleum,per la funzione digestiva. Regolare motilità gastrointestinale ed eliminazione dei gas. Benessere di naso e gola. Effetto balsamico. Antiossidante.

² Ritratto di Carl Peter Thunberg
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl Peter Thunberg,naturalista e botanico Svedese,discepolo di Linneo. Noto per aver classificato numerose piante del sol levate.Per questo era anche soprannominato il Linneo giapponese.
Famosa è la sua opera flora japonica.

Descrizione Botanica e profilo pianta

L'Eugenia caryophyllata è un'albero sempreverde di medie dimensioni,con una chioma rotondeggiante.

Le foglie sono opposte di forma ovato lanceolata,ed hanno un colore rossastro quando sono giovani,che diventa verdi successivamente.Sono ricche di olio essenziale.
I fiori,di colore bianco, sono raccolti in coribi e portati da un lungo calice rossastro.
Dai suoi boccioli vengono ricavati i famosi chiodi di garofano,dalle notevoli proprità aromatiche e medicinali.

Appartiene alla famiglia delle Myrtaceae.

Habitat

Pianta originaria delle isole Molucche,nell'Oceano Pacifico.
Viene coltivata per le sue proprietà aromatiche in diverse parti del mondo (Australia,Africa,America e Asia).

Sinonimi botanici

Syzygium aromaticum
Caryophyllus aromaticus L.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno : Plantae
Divisione : Magnoliophyta
Classe : Magnoliopsida
Ordine : Myrtales
Famiglia : Myrtaceae
Genere : Eugenia
Specie : Eugenia caryophyllata

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: P - scap (Fanerofite arboree):
sono le Fanerofite (simbolo P),cioè piante perenni legnose con gemme svernanti poste ad un'altezza dal suolo maggiore di 30 cm.

Arboree (simbolo scap):cioè piante legnose con portamento arboreo.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Esotiche-Asiatiche:
Sono quelle specie introdotte dall'uomo in un territorio diverso dal suo areale naturale,per scopi ed usi economici, ornamentali o medicinali.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo, non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio