Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Filipendula ulmaria

La medicina popolare la utilizzava con l'Infuso come bevanda aromatica e depurativa,contro la diarrea, disturbi gastrici, iperacidità,per le distorsioni e contusioni.
In naturopatia ed erboriteria viene utilizzata la tintura madre ricavata dalle sommità fiorite raccolte in estate
ed utilizzata nel trattamento dei reumatismi,della ritenzione idrica,la gotta,accumulo di acido urico nel sangue. Usata per insaporire vino, birra e diversi tipi di aceto.

La Filipendula ulmaria contiene delle sostanze chimiche che vengono utilizzate nell'aspirina. Questa sostanza fu scoperta da Karl Jacob Lowig,di Berlino,che riuscì ad isolare l'acido salicidico,che negli anni successivi fu sperimentato dando poi l'idea di creare la nota Aspirina.

Le parti aeree della pianta contengono un olio essenziale ricco di derivati dell’acido salicilico,flavonoidi e vitamina C ,acido gallico, acido salicilico, acido tannico, aldeide salicilica, metil s



Osservazioni e Curiosità

¹La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita flos, folium, herba, radix,summitas.
Riferimento per gli effetti : flos, folium, herba, summitas,per il drenaggio dei liquidi corporei e funzionalità delle vie urinarie. Funzionalità articolare. Funzione digestiva. Funzionalità del sistema digerente. Regolarità del processo di sudorazione.

Ricerche scientifiche hanno dimostrato le proprietà di questa pianta che sono uricosurica, antinfiammatoria, diuretica, diaforetica.

Per il suo gradevole odore un tempo veniva sparsa sui pavimenti per profumare gli ambienti.
² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.
² Ritratto di Stephan Ladislaus Endlicher
Successivamente il botanico russo Carl Maximowicz,modificó il binomio, attribuendo la specie ad un genere diverso.

Proprietà medicinali
Filipendula ulmaria

Le proprietà di questa pianta sono
astringenti
depurative
diuretiche
antispasmodiche
coleretiche
antinfiammatorie
uricosuriche
diaforetiche

Descrizione Botanica e profilo pianta

La Filipendula ulmaria è una pianta erbacea perenne alta da 60 a 150 cm. Le foglie sono pennate di colore verde scuro sulla pagina superiore, mentre sono biancastre e pelose sulla pagina inferiore. I fiori,ermafroditi, sono di colore bianco crema,piccoli e profumati raccolti in infiorescenze a corimbo.

Il fusto rigido e pittosto robusto di colore bruno-verdastro.
I frutti sono avvolti a spirale e contengono i semi di colore brunastro.
Appartiene alla famiglia delle Rosaceae.

Habitat

Originaria dell'Europa occidentale e l'Asia e stata introdotta con succeso anche in Nord America. Vegeta nei prati umidi e lungo le rive di fossi e torrenti.

Nomi comuni

Regina dei prati
Olmaria
Barba di capra
Olmaria palustre

Sinonimi botanici

Spiraea ulmaria L.
Ulmaria palustris Moench

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Rosidae
Ordine: Rosales
Famiglia: Rosaceae
Genere: Filipendula
Specie :Filipendula ulmaria

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: H - scap (Emicriptofita scaposa):
sono le Emicriptofite (simbolo H),cioè pianta erbecea con ciclo vitale annuale o biennale con gemme svernanti a livello del suolo protette da una lettiera o dalla neve.

Scaposa (simbolo Scap):piante che hanno un'asse fiorale eretto ed il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Eurosiberiane :
Sono le specie che vivono nelle zone fredde e temperato-fredde dell'Eurasia.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio