Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Hedera helix

La medicina popolare usava le foglie come anestetico, antinevralgico, anticellulitico in Infuso in Decotto o in Tintura vinosa.

Per uso interno viene utilizzata in Erboristeria e Naturopatia, solo su prescrizione e controllo medico,con la Tintura madre o l'estratto fluido come balsamica ed espettorante, per trattare i problemi delle vie aeree,trattamento delle affezioni bronchiali croniche,e in particolare,tosse e pertosse.
Per uso esterno per trattare la cellulite,le scottature,dolori reumatici.

I principi attivi contenuti in questa pianta somo saponosidi (ederina, ederagerina, ederacoside), flavonoidi, acidi clorogenico e caffeico,quercetina,rutina,fitosteroli,zuccheri, carotenoidi.



Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta,in particolare cita folium.
Riferimento per gli effetti : folium,per la fluidità delle secrezioni bronchiali.
NON CONSENTE di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta,in particolare cita corteccia, legno, seme.

² Statua raffigurante Dionisio
Era una pianta considerata sacra a Dioniso,o Bacco,figlio di Zeus.



Considerata un simbolo di fedeltà e anche dai poteri magici in grado di allontanare gli spiriti maligni.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.


Proprietà medicinali
Hedera helix

Le proprietà di questa pianta sono
espettoranti
antinevralgiche
analgesiche
astringenti
antispasmodiche


Descrizione Botanica e profilo pianta

L'Hedera helix è una pianta rampicante sempreverde che può raggiungere i 20 metri di altezza.
I fusti sono legnosi e aderiscono ai muri,ai rami, ai tronchi e a qualsiasi cosa che gli consenta una sviluppo verticale.

Quando gli mancano i supporti per svilupparsi in altezza,l'Hedera helix assume un portamento strisciante.
Le foglie sono lucide di colore verde scuro con nervature chiare e spesso sono molto evidenti sulla pagina superiore della foglia. Nella pagina inferiore la foglia assume un colore più pallido.

I fiori sono emafroditi riuniti in ombrelle sferiche con calice e corolla pentameri.
I frutti sono delle bacche globose di forma ovoidale,verdi inizialmente e quando iniziano a maturare vanno da un colore bruno-rassastro ad un nero-bluastro quando maturi.

Appartiene alla famiglia delle Arialiaceae.


Habitat

È una pianta che si adatta facilmente a diversi tipi di terreno.Vegeta aderente ai rami degli alberi,dei pali,lungo i muri.In Italia è praticamente presente in tutte le Regioni.

Nomi comuni

Edera comune
Edera rampicante

Sinonimi botanici

Hedera chrysocarpa Walsh
Hedera poëtarum Bertol.
Hedera poëtica Salisb.



Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Apiales
Famiglia: Araliaceae
Genere: Hedera
Specie: Hedera helix

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: P - lian (Fanerofite lianose):
sono le Fanerofite (simbolo P),cioè piante perenni legnose con gemme svernanti poste ad un'altezza dal suolo maggiore di 30 cm.

Lianose (simbolo lian),cioè piante legnose con portamento rampicante.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Euro - Mediterranee :
piante con areale sulle coste mediterranee, ma può anche estendersi sia verso nord che verso est.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio