Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Iris pseudacorus

In erboristeria si trovano preparati di questa pianta per trattare verminosi,ferite ed ulcere,leucorrea.

In epoca remota gli Egizi estraevano da questa pianta un olio essenziale che veniva utilizzato in riti religiosi.

Contiene olio essenziale,irsina e tannini,carboidrati e resine.



Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (Luglio 2009),NON consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta,in particolare cita rizoma

² Ritratto di Dioscoride
Dioscoride,un medico e botanico dell'antica Grecia,la prescriveva per trattare la febbre,tosse e le ulcere.

Gli antichi Egizi lo coltivavano ed utilizzavano la radice come medicamento.

² Ritratto immaginario di Carlo Magno
Fu Carlo Magno a portare questa pianta in Francia.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.


Proprietà medicinali
Iris pseudacorus

Le proprietà di questa pianta sono
emetiche
emmenogoga
astringenti
odontalgica
toniche
rinfrescanti
lassative
stomachiche
diuretiche


Descrizione Botanica e profilo pianta

L'Iris pseudacorus,o Giaggiolo acquatico,è una pianta erbacea perenne,con un grosso rizoma ramificato.Il fusto è rigido ed eretto di forma cilindrica.Le foglie sono erette ed accuminate di colore verde-grigio,di forma spadiforme.
I fiori sono inodori di colore gialli,portati da un lungo peduncolo all'ascella della spata.
Appartiene alla famiglia delle Iridaceae.


Habitat

È una pianta di origini Euroasiatiche.Vegeta in luoghi umidi,nei pressi di paludi,fossi e fiumi.Fiorisce da Aprile a Giugno.

Nomi comuni

Giaggiolo acquatico
Giglio giallo


Sinonimi botanici

Xiphion pseudacorus (L.) Schrank



Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Liliopsida
Ordine: Liliales
Famiglia: Iridaceae
Genere: Iris
Specie: Iris pseudacorus

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica:G - rhiz (Geofita rizomatosa):
sono le Geofite (simbolo G ),cioè piante perenni con gemme in posizione sotterranea.
Rizomatosa(simbolo Rhiz ),cioè hanno rizoma sotterreneo da cui, ogni anno,nasce una nuova pianta.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Eurasiatico-Temperato :
sono piante con areale distribuito nelle Zone temperate dell’Europa e dell’Asia occidentale.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio