Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Nepeta cataria

Questa pianta veniva utilizzata dalla medicina popolare contro il raffreddore,nei problemi digestivi, contro la febbre,le contusioni.

In Naturopatia viene utilizzata la tintura madre nei casi di insonnia,agitazione nervosa.

Contiene come principi attivi timolo,acido nepetalico, carvacrolo,nepetalattone.


Osservazioni e Curiosità

¹La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cota herba c. floribus.
Riferimento per gli effetti : herba c. floribus,per il rilassamento in caso di stress. Benessere mentale. Regolare motilità gastrointestinale ed eliminazione dei gas.

Questa pinata emana un aroma particolare che attrae in maniera irresistibile i gatti.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Nepeta cataria

Le proprietà di questa pianta sono
amaro toniche
antispasmodiche
sedative

Descrizione Botanica e profilo pianta

La Nepeta cataria è una pianta erbacea perenene di colore biancastro perchè ricoperta da una folta peluria.

Le foglie sono picciolate,di colore verde nalla pagina superiore,biancastre in quella inferiore.Sono di forma cuoriforme,con margini dentati e apice acuto.
I fiori sono portati all'ascella delle foglie superiori,formando delle spighe all'apice del fusto.

Appartiene alla famiglia delle Lamiaceae.

Habitat

Pianta di origini europee.
Vegeta ai margini delle strade,in luoghi aridi,nelle regioni montuose.

Nomi comuni

Gattaia comune
Erba gatta


Sinonimi botanici

Nepeta laurentii Sennen


Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno : Plantae
Sottoregno: Tracheobionta
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Asteridae
Ordine: Lamiales
Famiglia: Lamiaceae
Genere: Nepeta
Specie : Nepeta cataria

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica:H - scap (Emicriptofita scaposa):
sono le Emicriptofite (simbolo H),cioè pianta erbecea con ciclo vitale annuale o biennale con gemme svernanti a livello del suolo protette da una lettiera o dalla neve.
Scaposa (simbolo Scap):piante che hanno un'asse fiorale eretto ed il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: E - Mediterraneo-Turaniche :
specie delle zone desertiche e subdesertiche dal bacino del Mediterraneo all’Asia Centrale.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio