Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Nigella sativa

La medicina popolare la utilizzava per trattare i problemi della pelle come dermatiti,eczemi,e contro le scottature, nel trattamento dell'asma e delle bronchiti,per trattare mesturazioni difficili.

In Fitoterapia viene utilizzata per trattare cefalee ed emicranie.

L'olio ricavato da questa pianta è utilizzato da tempo immemorabile in Asia e Africa.
Questa pianta contiene otto,dei nove aminoacidi essenziali per l'uomo.

Contiene come principi attivi carotene, cisteina,arginina, acido ascorbico,calcio, carboidrati,ferro, lisina, magnesio, vitamine A-B1-B2-C,potassio,selenio,zinco.
Contien l'alcaloide damascenina,considerato tossico.


Osservazioni e Curiosità

¹La direttiva del Ministero della Salute (Luglio 2009), NON consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta, in particolare cita il seme.

Il suo nome deriva dal latino niger,che significa nero,riferito al colore dei suoi semi.

Pianta conosciuta e utilizzata dagli antichi egizi.
Con questa pianta viene preparato un sapone di colore nero del tutto naturale,senza conservanti,profumi o altri adittivi.

Ricercatori della Thomas Jefferson University sembra abbiano dimostrato le sue proprietà antitumorali su prostata e colon.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Nigella sativa

Le proprietà di questa pianta sono
Antisatminiche
carminative
coleretiche
emmenogoga

Descrizione Botanica e profilo pianta

La Nigella sativa è una pianta erbacea annuale,con radice a fittone.
Il fusto è eretto e glabro.

Le foglie sono a disposizione alterna,sono sessili di forma lineare spatolata.
I fiori si sviluppano solitari all'apice dei fusti,e sono di colore rosa,bianchi,azzurro o lillà.
Il frutto è una capsula liscia di colore porpora.

Appartiene alla famiglia delle Ranunculaceae.

Habitat

Pianta originaria del nord Africa.
Predilige posizioni soleggiate e teme il gelo.

Nomi comuni

Sesamo nero
Grano nero


Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno : Plantae
Divisione : Magnoliophyta
Classe : Magnoliopsida
Ordine Ranunculales
Famiglia : Ranunculaceae
Genere : Nigella
Specie : Nigella sativa

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: T - scap (Terofita scaposa):
Terofite (simbolo T),cioè sono quelle piante erbacee annauli che superano la stagione avversa sotto forma di seme.

Scaposa (simbolo Scap):sono quelle piante con fusto eretto il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Euri - Mediterraneo :
piante con areale sulle coste mediterranee, ma può anche estendersi sia verso nord che verso est.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio