Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Agave americana

In Messico e nell'America centrale viene utilizzata per trattare i disturbi digestivi,l'ittero,l'epatite e le malattie infettive.
Le fibre ricavate venivano utilizzate per cucire e per la fabbricazione di corde,spaghi e stuoie.

Si ricava anche uno sciroppo dolcificante ricco di fruttosio.
Da questa pianta vengono ricavati,ancora oggi,diverse bevande,come la Tequila e il Pulque.
Pianta utilizzata come rimedio in Naturopatia e Omeopatia.

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari gli estratti vegetali di questa pianta in particolare le foglie e le radici, per la funzionalità articolare, il contrasto dei disturbi del ciclo mestruale,il contrasto dei disturbi della menopausa e le naturali difese dell'organismo

La linfa fresca può causare irritazioni cutanee e dermatiti.
Nel linguaggio dei fiori simboleggia il sentimento dell'amicizia e dell'amore.

Le foglie dell'Agave,secondo la credenza popolare,sono utili contro il malocchio.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Agave americana

A questa pianta vengono attribuite proprietà
lassative
purgative

Descrizione Botanica e profilo pianta

L'Agave americana è una pianta cespugliosa con foglie sessili portate in una rosetta basale.Sono lanceolate e carnose,con margini spinosi.Tutte le foglie terminano con un grosso aculeo.Ha radici numerose e piuttosto profonde.
I fiori sono disposti al centro della rosetta e sono portati in infiorescenze a pannocchia.

È una pianta che fiorisce una sola volta in tutta la sua vita,tra i dieci e i trentanni di vita( pianta monocarpica).

Habitat

Pianta originaria delle zone tropicali del continente Americano.Nel nostro paese vegeta spontanea nel centro Sud,in luoghi sabbiosi, sulle dune costiere,negli incolti,ai bordi stradali.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta
Superdivisione: Spermatophyta
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Liliopsida
Sottoclasse: Liliidae
Ordine: Liliales
Famiglia: Agavaceae
Genere: Agave
Specie : Agave americana

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: P - caesp (Fanerofita cespugliosa):
sono le Fanerofite (simbolo P),cioè piante perenni legnose con gemme svernanti poste ad un'altezza dal suolo maggiore di 30 cm.
Cespugliosa (simbolo caesp),che hanno un portamento cespuglioso.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Avventizie coltivate :
sono quelle piante provenienti da altre regioni che sono state introdotte e coltivate dall'uomo per scopi ed usi economici, ornamentali o medicinali.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2) Pubblico dominio