Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Aster amellus

La medicina popolare la utilizzava come antinfiammatorio,contro la tosse,affezioni polmonari,come pianta depurativa.

In erboristeria e fitoterpia viene utilizzata nel trattamento di tracheiti,gastriti,adenoidi,emorroidi.

Contiene riboflavina, niacina, vitamina C,tiamina,ferro,potassio,fosforo,calcio
carboidrati,fibre,olio etereo,resina,tannini,sostanze amare.

Osservazioni e Curiosità

In Cina utilizzano la radice di questa pianta contro le emorragie interne e contro la tosse.

¹Non ci sono ancora documetazioni e ricerche scientifiche adeguate che possano confermare le sue proprietà medicinali e curative.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Aster amellus

A questa pianta vengono attribuite proprietà
espettoranti
antitosse
emostatiche
depurative
astringenti

Descrizione Botanica e profilo pianta

L'Aster amellus,o Astro di Virgilio,è una pianta erbacea perenne,con radice rizomatosa.

Fusto eretto e ramificato nella parte superiore.Le foglie sono di forma ovato-lanceolata,con bordi interi o leggermente seghettati.
Le foglie cauline sono sessili e alterne.

I fiori sono zigoformi quelli periferici,attinomorfi quelli centrali.
I fiori periferici sono di colore blu lilla,mentre quelli sono di colore giallo arancio.

Appartiene alla famiglia delle Asteraceae.

Habitat

Questa pianta vegeta tipicamente in luoghi sassosi,ai bordi dei boschi,margini dei campi e delle strade, luoghi assolati.

Nome comune

Astro di Virgilio.

Sinonimi botanici

Aster bessarabicus Bernh. ex Rchb.
Aster amelloides Besser

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta
Superdivisione: Spermatophyta
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Asteridae
Ordine: Asterales
Famiglia: Asteraceae
Genere: Aster
Specie: Aster amellus

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: H - scap (Emicriptofita scaposa):
sono le Emicriptofite (simbolo H),cioè pianta erbecea con ciclo vitale annuale o biennale con gemme svernanti a livello del suolo,protette da una lettiera o dalla neve.
Scaposa (simbolo Scap):piante che hanno un'asse fiorale eretto ed il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Centro europea - Sudsiberiano:
piante con areale proprio diffuso nell'Europa meridionale in ambiti montani,e nella fascia arida della Siberia meridionale.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio