Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Calluna vulgaris

La medicina popolare utilizzava gli apici fiorali per la loro proprietà astringente,diuretica,sedativa,e per l'alto contenuto di sali minerali.

In erboristeria vengono utilizzate le sommità fiorite per trattare le infiammazioni delle vie urinarie, nel trattamento di cistiti,reumatismi,artrite,leucorrea,come disinfettante delle vie urinarie.
Per uso esterno nel trattamento della foruncolosi e delle pelli arrossate.

In fitoterapia viene preparata,con le sommità fiorite,una tintura madre utilizzata per trattare la diarrea,infiammazioni delle vie urinarie,calcoli urinari.
Viene utilizzata nei rimedi di Bach,e come rimedio Omeopatico.

Osservazioni e Curiosità

¹La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita flos, herba c. floribus, summitas, gemma, cauliculi (giovani getti).
Riferimento per gli effetti : herba c. floribus,per il drenaggio dei liquidi corporei e funzionalità delle vie urinarie.

Il nome generico Calluna deriva dalla parola greca kallýno,che significa pulire,in riferimento all'utilizzo dei suoi rametti nella preparazione di scope.
Il nome vulgaris deriva dal latino,e significa molto comune.


² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Successivamente il medico e botanico inglese John Hull modificó il binomio, attribuendo la specie ad un genere diverso.

Proprietà medicinali
Calluna vulgaris

A questa pianta vengono attribuite proprietà
diuretiche
antireumatiche
antisettiche
astringenti
antinfiammatorie

Descrizione Botanica e profilo pianta

La Calluna vulgaris, o Brugo,è una piccola pianta perenne a portamento arbustivo.
Ha fusto legnoso molto ramificato,glabro e prostrato.

Le foglie hanno forma aghiforme,sono opposte e alterne.
I fiori sono di colore viola,rosa e più raramente bianchi.Sono portati da racemi apicali.

Appartiene alla famiglia delle Ericaceae.

Habitat

Pianta diffusa in Europa,Siberia,Asia e America settentrionale.Nel nostro paese è comune al nord,vegeta nei pascoli,nei sottoboschi e nelle brughiere.

Nome comune

Brugo
Erica scozzese


Sinonimi botanici

Calluna alpestris Gandoger
Calluna oviformis Gandoger
Calluna beleziana Rouy

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Ericales
Famiglia: Ericaceae
Genere: Calluna
Specie: Calluna vulgaris

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: Ch - frut (Camefite fruticose):
sono le Camefite (simbolo Ch),cioe sono piante perenni e legnose alla base, con gemme svernanti poste tra i 2 ed i 30 cm. dal suolo.
Fruticose (simbolo Frut),sono piante con aspetto arbustivo.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Circumbororeale Euro-Americana :
E’una specie circumboreale con areale diffuso nelle zone temperate fredde caratterizzate da elevata piovosità e brevi periodi estivi.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio