Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Cytisus scoparius

Questa pianta viene utilizzata in erboristeria e fitoterapia in alcune preparazioni toniche,lassative e diuretiche.

Nella medicina popolare veniva utilizzata per trattare infiammazioni muscolari e ascessi.

La sua attività principale è quella di diminuire i battiti cardiaci,agendo sulla conducibilità elettrica dello stesso,ostacolando l'insorgenza di aritmie.

Contiene alcaloidi come la sparteina,arotamnina e genisteina,drossitiramina
epinina,tiramina,scoparina,aminoacidi, tannini,cere,coparina,grassi,zuccheri.

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (Luglio 2009), NON consente di inserire negli integratori alimentari gli estratti vegetali di questa pianta,in particolare il fiore, i rami con fiori, il seme.

Nel linguaggio dei fiori simboleggia l'umiltà.
In tempi antichi venivano costruiti,con il suo legno,archi e balestre.
Se ingerita può provocare nausea,vomito,allucinazioni,ipertensione.
È una pianta tossica per uso domestico.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Cytisus scoparius

A questa pianta vengono attribuite proprietà
vasocostrittore
cardiotoniche
catartiche
diuretiche
emetiche

Descrizione Botanica e profilo pianta

Il Cytisus scoparius, o Ginestra dei carbonai,è una pianta arbustiva decidua,con fusto eretto e angoloso, con foglie piccole,decidue,stipolate,picciolate e trifogliate.Le foglie superiori sono sessili.

I fiori sono di colore giallo oro,ermafroditi e molto profumati.

Il frutto è un legume appiattito di colore nero che contiene diversi semi di colore marrone.

Appartiene alla famiglia delle Fabaceae.

Habitat

Arbusto comune nel nostro paese.Vegeta nei terreni incolti,nelle radure.È originaria dell'Europa centrale o meridionale, si è diffusa anche in Asia e Sud Africa.

Nome comune

Ginestra dei carbonai

Sinonimi botanici

Genista andreana Puiss.
Genista scoparia
Sarothamnus oxyphyllus Boiss.
Spartium scoparium

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Rosidae
Ordine: Fabales
Famiglia: Fabaceae
Genere: Cytisus
Specie: Cytisus scoparius

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: P - caesp (Fanerofita cespugliosa):
sono le Fanerofite (simbolo P),cioè piante perenni legnose con gemme svernanti poste ad un'altezza dal suolo maggiore di 30 cm.
Cespugliosa (simbolo caesp),che hanno un portamento cespuglioso.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Europee :
piante con areale piuttosto ampio che si estende in tutta Europa.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio