Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Eryngium campestre

Per uso interno la medicina popolare usava la radice con il Decotto, o con la Tintura,come diuretico e sudorifero.

In erboristeria e fitoterapia viene utilizzato per le sue proprietà lassative,diuretiche e per favorire l'attività digestiva. Viene indicata anche per trattare ipertrofia prostatica,edemi,impotenza,coliche,litiasi urinaria,scarsa secrezione urinaria.

Tradizionalmente veniva consumata la radice come ottimo ricostituente.

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita herba, radix.
Riferimento per gli effetti : radix per la funzionalità digestiva ed epatica. Eliminazione dei gas intestinali. Regolarità del transito intestinale. Drenaggio dei liquidi corporei

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Eryngium campestre

A questa pianta vengono attribuite proprietà
antispasmodiche
aromatiche
diaforetiche
diuretiche
espettoranti
stimolanti

Descrizione Botanica e profilo pianta
Eryngium campestre

L'Eryngium campestre,o Calcatreppola campestre,è una pianta erbacea perenne, con una grossa radice di forma cilindrica.

Le foglie sono coriacee,quelle basali hanno un lungo picciolo con lobi dentati provvisti di spine.Le foglie del fusto sono sessili e amplessicauli, le foglioline superiori sono pennatopartite.

I fiori sono riuniti in capolini con lunghe spine (4 o 5).Sono di colore biancastro.
Il suo frutto è un achenio di forma ovoidale.

Appartiene alla famiglia delle Apiaceae.

Habitat

Vegeta tipicamente nei luoghi aridi della zona mediterranea e submobtana.Lo troviamo lungo le strade,prati,zone rocciose,zone costiere o mediterranee.

Nome comune

Calcetreppola campestre
Cardone


Sinonimi botanici

Eryngium campestre L. subsp. contractum
Eryngium latifolium Hoffmanns. & Link

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta
Superdivisione: Spermatophyta
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Rosidae
Ordine: Apiales
Famiglia: Apiaceae
Genere: Eryngium
Specie:Eryngium campestre

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: H - scap (Emicriptofita scaposa):
sono le Emicriptofite (simbolo H),cioè pianta erbecea con ciclo vitale annuale o biennale con gemme svernanti a livello del suolo,protette da una lettiera o dalla neve.
Scaposa (simbolo Scap):piante che hanno un'asse fiorale eretto ed il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Euro - Mediterranee :
piante con areale sulle coste mediterranee, ma può anche estendersi sia verso nord che verso est.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio