Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Lunaria annua

Viene utilizzata in erboristeria e fitoterapia,dove dalle parti aeree della pianta viene ricavata una tintura madre con proprietà antiscorbutiche e stomachiche.
Le foglie e le radici venivano consumate in insalata per le loro proprietà diuretiche.I semi,dall'aroma pungente,venivano usati per preparare una specie di senape.

Un tempo le sue foglie venivano consumate in insalta,o cotte nella preprazione di minestroni.
Questa pianta contiene come principi attivi,alcaloidi,acidi grassi,enzimi, glicosidi,vitamina C e antiossidanti.

Osservazioni e Curiosità

¹ Non ci sono ancora documetazioni e ricerche scientifiche adeguate che possano confermare le sue proprietà medicinali e curative.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Lunaria annua

A questa pianta vengono attribuite proprietà
diuretiche
antiscorbutiche
stomachiche

Descrizione Botanica e profilo pianta
Lunaria annua

La Lunaria annua è una pianta erbaceaa perenne rustica,con fusti eretti e robusti, di forma cilindrica,legnosi alla base.

Le foglie sono irregolarmente dentate di colore verde,quelle inferiori sono opposte con lungo picciuolo, quelle superiori sono sessili,più piccole e di forma lanceolata.
I fiori sono ermafroditi e sono riuniti a racemo,di colore rosa-lillà.
I frutti hanno forma ellittica arrotondata piuttosto appiattita, di colore verde che,in seguto,diventa grigiastro.

Appartiene alla famiglia delle Brassicaceae.

Habitat

È: una specie spontanea nei luoghi boschivi, ombrosi e umidi.È originaria dell’Europa sud-orientale. Viene molto spesso coltivata come pianta ornamentale.

Nome comune

Monete del papa
Erba luna

Sinonimi botanici

Lunaria biennis Moench
Lunaria ovalis Stokes

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Capparales
Famiglia: Brassicaceae
Genere: Lunaria
Specie:Lunaria annua

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: H - scap (Emicriptofita scaposa):
sono le Emicriptofite (simbolo H),cioè pianta erbecea con ciclo vitale annuale o biennale con gemme svernanti a livello del suolo protette da una letteria o dalla neve.
Scaposa (simbolo scap):piante che hanno un'asse fiorale eretto ed il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: SE-Europa :
specie montane ed alpine dei rilievi dell'Europa meridionale,con areale gravitante verso SE.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio : Questa immagine è nel pubblico dominio perché il relativo copyright è scaduto,o è stata rilasciata nel pubblico domino dal suo autore.