Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Menyanthes trifoliata

Veniva utilizzata dalla medicina popolare per trattare anoressia, dispepsia, gotta,eczemi, insufficienza epatica.

In erboristeria e fitoterapia viene utilizzata con la tintura,estratto alcolico,estratto fluido,polveri,sciroppo,come tonico stimolante delle funzioni digestive,per aumentare la fluidità della bile,contro la gotta,l'anemia,eczemi,inappetenza e dispepsia

In tempi remoti era considerata una pianta miracolosa per la cura di diverse patologie.
Contiene vitamina C,resina,glicosidi,acidi organici,tannino,meniantolo,iodio,sali di ferro.

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita herba, folium.
Riferimento per gli effetti : herba, folium,per la funzione digestiva. Regolarità del processo di sudorazione

Etimologia

Il suo nome deriva dal Greco Men che significa Mese, e anthos che significa fiore.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Menyanthes trifoliata

A questa pianta vengono attribuite proprietà
digestive
amaro-toniche
stimolanti
carminative
eupeptiche

Descrizione Botanica e profilo pianta
Menyanthes trifoliata

La Menyanthes trifoliata è una pianta erbacea acquatica perenne, con un rizoma orizzontale.

Il suo fustoè sottile,strisciante e subacqueo.
Le foglie sono emerse e tutte basali e provviste di un lungo picciolo. Sono tribolate, allungate di colore verde e raggruppate in ciuffi.
I fiori sono ermafroditi portati da un racemo eretto di fiori barbati di colore bianco.

Appartiene alla famiglia delle Menyanthaceae.

Habitat

Vegeta negli acqutrini,zone paludose,stagni.È presente nella flora italiana ,anche se in Pianura Padana è praticamente scomparsa,in altre zone è piuttosto rara.

Nomi comuni

Trifoglio fibrino
Trifoglio d'acqua

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Asteridae
Ordine: Solanales
Famiglia: Menyanthaceae
Genere: Menyanthes
Specie : Menyanthes trifoliata

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: I - RAD (Idrofita radicante):
sono piante Idrofite (simbolo I) cioè piante acquatiche perenni con gemme che si trovano sommerse o galleggianti.
Radicanti (simbolo Rad),cioè sono quelle piante acquatiche che hanno radici e organi perennanti che le ancorano al fondale.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Circumboreali
sono piante con areale nelle zone fredde e temperato-fredde di Eurasia e Nordamerica e nelle fasce montane.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio : Questa immagine è nel pubblico dominio perché il relativo copyright è scaduto,o è stata rilasciata nel pubblico dominio dal suo autore.