Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Oxalis pes-caprae

Per uso interno veniva utilizzata dalla medicina popolare,come pianta diuretica e depurativa, per trattare le pelli arrossate.

Le foglie possono essere consumate in aggiunta ad insalte.Da consumare moderatamente per il loro contenuto di Acido ossalico, che può essere tossico.Per questo motivo è sconsigliata a quelle persone che soffrono di calcoli renali,artrite, reumatismi articolari e gotta.

Se viene lessata perde quasi tutta la sua carica di Ossalati.

Osservazioni e Curiosità

sup1;Non ci sono documentazioni e ricerche scientifiche adeguate che possano confermare le proprietà medicinali e curative di questa pianta.

Nei tempi antichi gli Egiziani la utilizzavano come pianta aromatica.
Gli antichi Greci e romani la utilizzavano come pianta medicinale per favorire la digestione.Nel Medioevo era coltivata nei giardini e negli orti,e consumata nelle minestre,nella preparazione di salse piccanti,aggiunta alle insalatae.

Etimologia

Il nome deriva dal Greco òxys,che significa acido - aspro, e Sal,che significa sale,riferito al suo sapore aspro e acidulo.
Caprae è riferito alla somigliana della radice allo zoccolo della capra.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi

Proprietà medicinali
Oxalis pes-caprae

A questa pianta vengono attribuite proprietà
rinfrescanti
astringenti
depurative
diuretiche

Descrizione Botanica e profilo pianta
Oxalis pes-caprae

La Oxalis pes - caprae è una pianta erbacea perenne,con radice rizomatosa.

Le foglie sono trifogliate portate da piccioli lunghi.
I fiori sono ermafroditi di colore giallo.

Appartiene alla famiglia delle Oxalidaceae.

Habitat

Vegeta nei terreni incolti,lungo le strade,ai margini dei torrenti.Èconsiderata pianta infestatnte.



Nome comune

Acetosella gialla
Trifoglio giallo


Sinonimi botanici

Oxalis cernua Thunb.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Rosidae
Ordine: Geraniales
Famiglia: Oxalidaceae
Genere: Oxalis
Specie :Oxalis pes-caprae

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: G - bulb (Geofita bulbosa) :
sono le Geofite (simbolo G),cioè,piante perenni provviste di gemme in posizione sotterranea (bulbo,rizoma,tubero).
Bulbosa (simbolo Bulb):è una pianta che presenta un organo sotterraneo di riserva ( bulbo, rizoma, tubero),dai quali ogni anno nasce una nuova pianta.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Avventizie :
sono piante che sono state introdotte da altre regioni,dall'uomo, che si diffondono comportandosi come piante indigene con le quali entrano in competizione.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio : Questa immagine è nel pubblico dominio perché il relativo copyright è scaduto,o è stata rilasciata nel pubblico dominio dal suo autore.