Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Paeonia officinalis

In passato la medicina popolare utilizzava la radice per favorire la caduta dei denti nei bambini, e nel trattamento dell'epilessia,dolori di testa,agitazione,ansia.

In Oriente,ed in particolare in Giappone,vengono consumati i fiori come verdura,

Viene utilizzata nei rimedi Omeopatici ed Erboristici per trattare ragadi,emorroidi,fistole anale, ansia, stress,eccessiva eccitazione,spasmi muscolari,dissenteria,crampi muscolari,tachicardia,spasmi muscolari.

Contiene come principi attivi tannino,cellulosa,acido fosforico,ossalati,amido,alcaloide,paenolo,paeoniflorina.

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (Dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita flos, radix.
Riferimento per gli effetti : flos, radix,per la funzionalità nella regolare motilità gastrointestinale ed eliminazione dei gas,il contrasto dei disturbi del ciclo mestruale.

Etimologia

² Ritratto di Omero Il nome deriva dal medico greco degli dei Paeon,che come narra Omero,avrebbe guarito con questa pianta Plutone.

In Giappone è considerata il Cibo del Drago.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Paeonia officinalis

A questa pianta vengono attribuite proprietà
sedative
emmenogoga
antispasmodiche
antiallergiche
anticonvulsive
antinfiammatorie

Descrizione Botanica e profilo pianta
Paeonia officinalis

La Paeonia officinalis è una pianta erbacea perenne,con rizoma legnoso che genera alla base dei tubercoli fusiformi di colore bruno-rossicco.

fusto è eretto di forma cilindrica.
Le foglie sono picciolate, tripartite,di forma ellittica o lanceolata,con la pagina inferiore ricoperta di peli,mentre la pagina superiore è lucida e glabra.Il fiore è singolo di colore rosso,portato al terminale del fusto.
I frutti sono portati da un involucro verde,con all'interno i semi di colore rosso,neri quando maturi.

Appartiene alla famiglia delle Paeoniaceae.

Habitat

Vegeta bene nei luoghi pietrosi e asciutti,pendii erbosi,nei boschi fino a oltre i 1500 mt.Fiorisce da Maggio a Giugno.
Pianta protetta in tutta Europa.

Nome comune

Peonia selvatica

Sinonimi botanici

Paeonia nemoralis Salisb.
Paeonia banatica Reichenb.
Paeonia rosea Host

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Dilleniales
Famiglia: Paeoniaceae
Genere: Paeonia
Specie:Paeonia officinalis

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: G - rhiz (Geofita rizomatosa):
sono le Geofite (simbolo G ),cioè piante perenni con gemme in posizione sotterranea,(bulbo,rizoma,tubero).
Rizomatosa(simbolo Rhiz ),cioè hanno rizoma sotterreneo da cui, ogni anno,nasce una nuova pianta.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Euro - Caucasiche :
piante con areale compreso tra Europa ed esteso fino alle regioni del Caucaso.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio : Questa immagine è nel pubblico dominio perché il relativo copyright è scaduto,o è stata rilasciata nel pubblico dominio dal suo autore.