Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Pinus mugo

L'Olio essenziale di Pinus mugo,viene utilizzato in erboristeria e fitoterapia con inalatori nasali,molto utili per liberare le vie aeree.L'inalatore preparato con questa pianta è naturale al 100%.

L'olio essenziale viene anche utilizzato in caso di dolori muscolari,applicando l'olio sulla parte interessata e massaggiando, questo penetra in profondità alleviando i dolori.

Si utilizza l'olio essenziale anche con i Suffumigi (inalazioni di vapore acqueo),per alleviare bruciori di gola, e liberare le vie respiratorie.

La medicina popolare lo utilizzava nel trattamento della tosse,bronchiti e malattie da raffreddamento.

Per produrre un litro di essenza ci vogliono circa 200 Kg.di materia,e viene prodotto principalmente nelle Valli Altoatesine.

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (Dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita gemma,oleum.
Riferimento per gli effetti : gemma, oleum,per la funzionalità del benessere di naso e gola,per l'effetto balsamico.

Il primo a descrivere e a classificare la specie fu il botanico italiano Antonio Turra

Proprietà medicinali
Pinus mugo

A questa pianta vengono attribuite proprietà
balsamiche
disinfettanti
mucolitiche
antisettiche

Descrizione Botanica e profilo pianta
Pinus mugo

lIl Pinus mugo Turra è un'alberello agiforme a portamento cespuglioso sempreverde.

Le foglie,aghiformi, sono portate a fascetti,e sono robuste e pungenti.
I fiori maschili sono portati nella parte inferiore dei rami più giovani,riuniti in coni oblunghi.Sono di colore giallo.
I fiori femminili sono riuniti in amenti terminali e sono di colore violaceo.Gli strobili (le pigne),sono di forma conica e sono solitari con portamento che può essere eretto,obliquo o orizzontale.

Appartiene alla famiglia delle Pinaceae

Il Pinus mugo,è una Conifera e come tale ha il seme nudo,non racchiuso in un ovario.Le Conifere sono classificate come Gimmosperme.
La loro origine risale ad oltre 350 milioni di anni fa.

Habitat

Nel nostro paese è presente nelle Alpi e sugli Appennini.Vegeta lungo i pendii.Viene utilizzato anche come pianta ornamentale.

Nome comune

Pino mugo
Pino montano


Sinonimi botanici

Pinus montana Mill.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Pinophyta
Classe: Pinopsida
Ordine: Pinales
Famiglia: Pinaceae
Genere: Pinus
Specie: Pinus mugo

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: P - rept (Fanerofite reptanti):
sono le Fanerofite (simbolo P),cioè piante perenni legnose con gemme svernanti poste ad un'altezza dal suolo maggiore di 30 cm.
Reptanti (simbolo rept),cioè sono piante legnose che hanno come cratteristica un accrescimento strisciante.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Orofite Euro-asiatiche :
sono piante montane ed alpine con areale che si estende dall'Europa all'Asia.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.