Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Ruta graveolens

Veniva utilizzata dalla medicina popolare solo esternamente con l'olio essenziale per trattare dolori articolari, nevralgie e crampi,mentre l' Infuso per trattare mesturazioni dolorose,per lenire le coliche intestinali flatulenti,per calmare gli attacchi isterici,e stimolare la digestione
Per la sua azione antispasmodica veniva anche utilizzata per trattare l'ipertensione,l'epilessia e le coliche.

La Ruta graveolens viene utilizzata come rimedio omeopatico nel trattamento di molte patologie come mal di testa, dolori continui e acuti, crampi, tosse,distorsioni, strappi e sciatica,per problematiche del tessuto connettivo.
Diminuisce i gonfiori,ha un'azione antiinfiammatoria ed è un noto rimedio nella cura delle ferite causate da incidenti sportivi. Inoltre, calma il sistema nervoso, lenisce i crampi e attenua gli stati dolorosi.

Le foglie fresce vengono utilizzate,con moderazione,per insaporire insalate,carni,pesci.Viene utilizzata per aromatizzare la Grappa.
L'unico impiego domestico consigliato è di tenere un ramoscello della pianta in ambienti infestati dai topi che non ne sopportano l'odore.

Contiene olio essenziale,acidi organici, resine, tannini e degli alcaloidi tossici,il furocumarine e la rutarine.

Osservazioni e Curiosità

¹ Non ci sono ricerche e documentazioni scientifiche adeguate che possano confermare le sue proprietà medicinali e curative.

Questa pianta ha una lunga storia come rimedio domestico.Era già conosciuta ai tempi dei romani,dove era considerata una cura magica per ogni malanno.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Ruta graveolens

A questa pianta vengono attribuite proprietà
antispasmodiche
carminative
emetiche
emmenogoga
stimolanri
espettoranti
emostatiche
rubefacenti

Descrizione Botanica e profilo pianta
Ruta graveolens

La Ruta graveolens è una pianta erbacea perenne con fusti piuttosto ramificati.

Le foglie sono alterne,sono bipennatosette o tripennatosette,quelle inferiori sono munite di un lungo picciolo.I fiori sono di colore giallo,poco appariscenti e sono portati da infiorescenze apicali.

Appartiene alla famiglia delle Rutaceae.

Habitat

È una pianta di origini Euromediterranea.
Vegeta in luoghi erbosi,negli incolti,lungo i muri,colitivata negli orti.

Nome comune

Ruta

Sinonimi botanici

Ruta divaricata Ten.
Ruta hortensis Mill.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Sapindales
Famiglia: Rutaceae
Genere: Ruta
Specie :Ruta graveolens

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: Ch - suffr (Camefita suffruticosa) :
sono le Camefite (simbolo Ch),cioè piante perenni e legnose alla base, con gemme svernanti poste ad una certa altezza dal suolo,tra i 2 ed i 30 cm.
Suffruticosa (simbolo suffr):sono le parti erbacee che seccano ogni anno,ma rimane in vita la parte legnosa.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Sudeuropeo - Sudsiberiano :
sono piante con areale distribuito nelle zone calde dell'Europa e nella fascia arida della Siberia meridionale.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio : Questa immagine è nel pubblico dominio perché il relativo copyright è scaduto,o è stata rilasciata nel pubblico dominio dal suo autore.