Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Salix babylonica

Nella medicina popolare si utilizzavano le foglie in Decotto per trattare ascessi,febbre, reumatismi, malattie della pelle.
Mentre la corteccia si utilizzava con l'Infuso per trattare la diarrea e la febbre.

Il Salice contiene una elevata concentrazione di acido salicico,precursore naturale dell'Aspirina,di cui ha le stesse proprietà.

Osservazioni e Curiosità

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Salix babylonica

A questa pianta vengono attribuite proprietà
antireumatiche
astringenti
toniche
febbrifughe

Descrizione Botanica e profilo pianta
Salix babylonica

Il Salix babylonica è un'albero ad accrescimento veloce,che può raggiunger anche i 15 metri di altezza.

I rami sono penduli,le foglie sono di colore verde,sono di forma lanceolata e margine leggermente seghettato,disposte a spirale.
I fiori sono disposti in amenti,di colore giallo quelli maschili,di colore verdastro quelli femminili. I frutti sono delle capsule contenente numerosi semi.

Appartiene alla famiglia delle Salicaceae.

Il Salix babylonica è una Latifoglia e come tale ha gli ovuli chiusi da un ovario e con semi raccolti in un frutto.Gli ovuli si trasformano in semi dopo la fecondazione. Vengono definite Latifoglie piante,arbusti o erbacee con la caratteristica di avere le foglie larghe,indipendentemente dalla loro forma. Sono anche chiamati Caducifoglie,perchè ogni anno perdono le foglie,con alcune eccezioni.
Queste vengono classificate come Angiosperme,che comprende circa 230.000 specie,che sono a loro volta suddivise in due classi chiamate dicotiledoni e monocotiledoni.
La caratteristica distintiva di questa piante è l'organo riproduttivo,il fiore,che svolge la sua azione con la produzione dei semi.

In nome Angiosperme deriva dal greco aengeion,che significa involucro, e da sperma,che significa seme.

Habitat

È originario della Cina del nord.Predilige posizioni soleggiate,con terreni ricchi e poco drenati,argini di fiumi e le pianure alluvionali.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Malpighiales
Famiglia: Salicaceae
Genere: Salix
Specie: Salix babylonica

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: P - scap (Fanerofite arboree):
sono le Fanerofite (simbolo P),cioè piante perenni legnose con gemme svernanti poste ad un'altezza dal suolo maggiore di 30 cm.
Arboree (simbolo scap):cioè piante legnose con portamento arboreo.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Avventizie :
sono piante che sono state introdotte da altre regioni,dall'uomo, per scopi ed usi economici, ornamentali o medicinali,che si diffondono comportandosi come piante indigene con le quali entrano in competizione.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(2)Pubblico dominio : Questa immagine è nel pubblico dominio perché il relativo copyright è scaduto,o è stata rilasciata nel pubblico dominio dal suo autore.