Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Sanicula europaea

Pianta utilizzata nei tempi antichi,dove godeva di ottima fama.Veniva utilizzata in particolare per trattare le scottature.
La medicina popolare utilizzava cintro la diarrea,contro la tosse,disturbi urinari,emorragie interne,infiammazioni intestinali.

Nel secoli scorsi (1600-1700) veniva utilizzata in campo erboristico con l'Impacco per trattare contusioni,ematomi,gengiviti,emorroidi,antiemorragico.Le foglie venivano bollite ed utilizzate come emolliente e decongestionante della pelle irritata.

Attualmente si possono trovare dei rimedi Omeopatici in gel,ungento,crema,pasta,pomate.Si ricava anche una tintura madre a partire dalla pianta intera.

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (Dicembre 2010) consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta,in particolare cita folium, herba, radix.
Riferimento per gli effetti : folium, herba, radix: Fluidità delle secrezioni bronchiali. Funzioni depurative dell'organismo. Regolarità del transito intestinale.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Sanicula europaea

A questa pianta vengono attribuite proprietà
cicatrizzanti
antiemorragiche
antinfiammatorie
espettoranti
decongestionanti

Descrizione Botanica e profilo pianta
Sanicula europaea

La Sanicula europaea,o Erba fragolina,è una pianta erbacea perenne glabra e rizomatosa. Presenta una rosetta basale con scapi eretti striati e semplici.

Le foglie alla base hanno un lungo picciolo e sono di colore verde con guaine rossastre,e di forma palmato partita.
I fiori sono di piccole dimensioni,sono di colore bianco o rosato e sono disposti ad ombrella.I fiori maschili sono peduncoli e sono all'esterno della infiorescenza,quelli femminili sono disposti al centro.

Appartiene alla famiglia delle APIACEAE.

Habitat

Nel nostro paese è presenste su tutto il territorio.Vegeta nelle zone collinare e montane,in luoghi freschi,ai margini dei boschi. Diffusa dalle zone montane dell'Europa,fino all'Asia e Africa.

Nome comune

Erba fragolina

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta
Superdivisione: Spermatophyta
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Rosidae
Ordine: Apiales
Famiglia: Apiaceae
Genere: Sanicula
Specie: Sanicula europaea

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: H - scap (Emicriptofita scaposa):
sono le Emicriptofite (simbolo H),cioè pianta erbecea con ciclo vitale annuale o biennale con gemme svernanti a livello del suolo protette da una lettiera o dalla neve.
Scaposa (simbolo Scap):piante che hanno un'asse fiorale eretto ed il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Paleotemperate :
piante con areale che si estende dalle zone Eurasiatiche fino al Nord Africa.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio : Questa immagine è nel pubblico dominio perché il relativo copyright è scaduto,o è stata rilasciata nel pubblico dominio dal suo autore.