Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Valerianella locusta

È una pianta consumata prevalentemente come ortaggio,di cui si consumano le foglie fresche.Le foglie,per la loro proprietà sono molto ricercate,caraterizzate da un basso contenuto calorico e da un buon contenuto di vitamine e sali minerali.

Le foglie devono essere raccolte e consumate prima della fioritura.Hanno un sapore agro dolce molto delicato,e il loro consumo è utile come ricostituente,antiossidante,antiscorbuto,antiinfettiva e depurativa.

Contiene calcio, fosforo, potassio, ferro,magnesio,vitamine A, B1, B2, PP e C,un alto contenuto di clorofilla.

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita folium.
Riferimento per gli effetti: folium per il drenaggio dei liquidi corporei. Funzioni depurative dell'organismo

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.
Successivamnete il botanico francese Jean François Laterrade,modificó il binomio, attribuendo la specie ad un genere diverso.

Proprietà medicinali
Valerianella locusta

A questa pianta vengono attribuite proprietà
depurative
ipotensive
rinfrescanti
emollienti
leggermente cardiotoniche
antiscorbuto

Descrizione Botanica e profilo pianta
Valerianella locusta

La Valerianella locusta è una pianta erbacea annuale,che in primavera emette dei piccoli fiori bianchi o azzurri.

Le foglie basali sono riunite in una rosetta,quelle superiori sono acute e dentate.Il suo frutto è un achenio globuloso di colore grigiastro.

Appartiene alla famiglia delle Valerianaceae.

Habitat

Comune nei campi, nei luoghi erbosi e terreni soleggiati e ben drenati.Viene coltivata per fini alimentari.

Nome comune

Gallinella comune
Dolcetta
Lattughetta

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Dipsacales
Famiglia: Valerianaceae
Genere: Valerianella
Specie: Valerianella locusta

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: T - scap (Terofita scaposa):
Terofite (simbolo T),cioè sono quelle piante erbacee annauli che superano la stagione avversa sotto forma di seme.

Scaposa (simbolo Scap):sono quelle piante con fusto eretto il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Euro - Mediterranee :
piante con areale sulle coste mediterranee, ma può anche estendersi sia verso nord che verso est.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio : Questa immagine,o immagini, è/sono nel pubblico dominio perché il relativo copyright è scaduto,o sono state rilasciate nel pubblico dominio dal suo autore.