Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Ziziphus jujuba

Il suo frutto è molto saporito,consumarlo aiuta l'aumento di peso,aumenta la resistenza e la forza muscolare.Il frutto può essere consumato fresco o anche cotto.
Viene utilizzato per preparare gustose marmellate e torte.
In Cina questa pianta viene utilizzata (foglie,radice,corteccia,rametti) come tonico,per trattare le scottature,come depurativo del fegato,nelle anemie, nelle nefriti,nei disturbi nervosi. ,l'insonnia e le palpitazioni.

I frutti secchi vengono utilizzati nel trattamento della stanchezza,perdita di appetito,faringite,diarrea,bronchiti,anemia.
La radice veniva utilizzata dalla medicina popolare con il Decotto per trattare gli stati febbrili.

Contiene vitamina C, A, B2, aminoacidi,flavonoidi,mucillagini, tannini,pectine,zuccheri,proteine,minerali.

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita cortex, folium, fructus,semen.
Riferimento per gli effetti : semen rilassamento, sonno e benessere mentale.
Fructus azione emolliente e lenitiva: regolare funzionalità del sistema digerente. Transito intestinale.

Il primo a descrivere e a classificare la specie fu il botanico scozzese Philip Miller.

Proprietà medicinali
Ziziphus jujuba

A questa pianta vengono attribuite proprietà
emollienti
antisettiche
diuretiche
espettoranti
depurative
sedative
toniche
epatoprotettrici
Ipocolesterolemizzante
antipiretiche
antinfiammatorie

Descrizione Botanica e profilo pianta
Ziziphus jujuba

Il Ziziphus jujuba è un piccolo arbusto o albero munito di piccole spine.
È una pianta afoglie decidue,alterne,di forma obovata o ovoidale con il margine leggermente seghettato.Sono piuttosto coriacee, di colore verde lucido.
I fiori di questa pianta sono ermafroditi,riuniti all'ascella delle foglie e sono di colore giallastro. I frutti sono delle drupe simili ad olive,di colore rosso violaceo che diventa brunastro quando maturi.La polpa è di colore giallastro dal sapore dolciastro.
Appartiene alla famiglia delle Rhamnaceae. Il Ziziphus jujuba è una Latifoglia e come tale ha gli ovuli chiusi da un ovario e con semi raccolti in un frutto.Gli ovuli si trasformano in semi dopo la fecondazione. Vengono definite Latifoglie piante,arbusti o erbacee con la caratteristica di avere le foglie larghe,indipendentemente dalla loro forma. Sono anche chiamati Caducifoglie,perchè ogni anno perdono le foglie,con alcune eccezioni.
Queste vengono classificate come Angiosperme,che comprende circa 230.000 specie,che sono a loro volta suddivise in due classi chiamate dicotiledoni e monocotiledoni.
La caratteristica distintiva di questa piante è l'organo riproduttivo,il fiore,che svolge la sua azione con la produzione dei semi.

In nome Angiosperme deriva dal greco aengeion,che significa involucro, e da sperma,che significa seme.

Habitat

Questa pianta è originaria dell'Asia.Viene coltivata come pianta da frutta, ma vegeta anche negli incolti allo stato selvatico.

Nome comune

Giuggiolo comune

Sinonimi botanici

Ziziphus sativa Gaertn.
Ziziphus vulgaris Lam.
Rhamnus zizyphus L.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Rhamnales
Famiglia: Rhamnaceae
Genere: Ziziphus
Specie: Ziziphus jujuba

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: P - caesp (Fanerofita cespugliosa):
sono le Fanerofite (simbolo P),cioè piante perenni legnose con gemme svernanti. poste ad un'altezza dal suolo maggiore di 30 cm.

Cespugliosa (simbolo caesp),che hanno un portamento cespuglioso.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Avventizie :
sono piante che sono state introdotte da altre regioni,dall'uomo, che si diffondono comportandosi come piante indigene con le quali entrano in competizione.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.