Crea sito

Le Polveri

Le Polveri rappresentano la forma di prodotto più semplice nella quale viene somministrata una droga. Si ottengono generalmente per polverizzazione della droga essiccata.Bisogna però tenere presente la consistenza e la fragilità della droga.Se la materia prima e piuttosto dura e consistente,come legni, radici, rizomi,cortecce e semi,si utilizza la frantumazione per mezzo di un mortaio.
Possono essere assunte mescolandole a miele, marmellata, racchiuse in un'ostia o disperse in soluzione che può essere una tisana, un brodo o semplicemente acqua.
(Per droga si intende la parte della pianta che contiene il principio attivo)



Sono da usare con la massima cautela e solo su controllo e prescrizione medica.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.