Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Polygonum hydropiper

I principi attivi di questa pianta svolgono un'azione di regolazione della coagulazione sanguigna.Le foglie contengono la rutina,una sostanza che aiuta a rafforzare i capillari fragili.

In erboristeria e naturopatia viene utilizzata nel trattamento delle emorroidi,ipertrofia della prostata,varici,varicocele,emorragie.

Viene usata anche come rimedio Omeopatico.
Questa piantina è pittosto aromatica,stimolante e molto piccante.E' ottima se aggiunta ai sughi o alla pietanze, si possono usare le foglie come condimento al posto del pepe.

Contiene principi attivi come,tannini catechici,olio essenziale,flavonoidi,acido poligonico, poligonone, poligodiale, cumarine, sostanze amare,tracce di alcaloidi.

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta,in particolare cita herba.
Riferimento per gli effetti : herba,per il contrasto dei disturbi del ciclo mestruale. Regolarità del transito intestinale.

Il nome deriva dal Greco polys,e gonù,che significa molti ginocchi,riferito ai suoi fusti angolosi,simili ad un ginocchio.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Polygonum hydropiper

Le proprietà di questa pianta sono
antinfiammatorie
carminative
diaforetiche
astringenti
stimolanti
stomachiche
diuretiche
emostatiche
vasocostrittrice

Descrizione Botanica e profilo pianta

Il Polygonum hydropiper L è una pianta erbacea annua che può raggiungere anche 60 cm. di altezza.
Le foglie sono alterne di forma lanceolata,oblunghe,appuntite all'apice,di colore verde e dal sapore pepato.
I fiori sono raccolti in spighe di colore verde con margine bianco o rosato.
I frutti sono degli acheni schiacciati.
Appartiene alla famiglia delle Polygonaceae.

Habitat

Pianta acquatica molto comune lungo i fossatai,stagni ed in genere in luoghi molto umidi.

Nomi comuni

Pepe d´acqua
Erba pepe
Erba brusa


Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Polygonales
Famiglia: Polygonaceae
Genere: Polygonum
Specie :Polygonum hydropiper

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica:T - scap (Terofita scaposa):
Terofite (simbolo T),cioè sono quelle piante erbacee annauli che superano la stagione avversa sotto forma di seme.

Scaposa (simbolo Scap):sono quelle piante con fusto eretto il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica:Circumboreali:
sono piante con areale nelle zone fredde e temperato-fredde di Eurasia e Nordamerica e nelle fasce montane.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo, non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio