Crea sito

La famiglia delle Ranunculaceae

La famiglia delle Ranunculaceae comprende circa 60 generi e quasi 2000 specie di piante erbacee perenni o annuali.
Sono molto diffuse nell’emisfero boreale e in Europa centrale e occidentale. Questa famiglia presenta foglie alterne, raramente sono opposte.
I fiori sono ermafroditi,actinomorfi e a volte zigomorfi. Hanno ricettacolo convesso ed i pezzi fiorali sono disposti in verticilli o spiratati,che formano un perianzio o un perigonio.
Solitamente la radice èrizomatosa.
Bisogna tener presente che tutte le Ranuculaceae sono piante tossiche contengono principi attivi come alcaloidi, composti cardiotossici, lattoni irritanti la cute.
Molte di queste sono utilizzate in modo sicuro in Omeopatia.




Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.