Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Salix cinerea

La medicina popolare utilizzava la corteccia con il decotto, per trattare la gotta,i reumatismi,artrite,diarrea,dissenteria.
Le foglie venivano utilizzate per trattare la febbre e le coliche,esternamente per trattare eritemi,verruche,punture di insetti.

Come tuTti i salici la corteccia contiene l'acido salicilico,utilizzata nella preparazione dell'Aspirina.

Osservazioni e Curiosità



² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Salix cinerea

A questa pianta vengono attribuite proprietà astringenti,emostatiche,febbrifughe,
analgesiche,digestive, antisettiche,antireumatiche,toniche.

Descrizione Botanica e profilo pianta

Il Salix cinerea è un piccolo arbusto o albero deciduo,con chioma globosa piuttosto espansa.
Le foglie sono di colore verde nella pagina superiore,bianco argento nella pagina inferiore.
Sono portate da un corto picciolo,con lamina ovata lanceolata ellittica,semplici e alterne,con apice acuminato,con il margine irregolarmente dentato,ondulato o crenato.
I fiori sono di colore giallastro quelli maschili,portati in amenti eretti,quelli femminili sono di colore verdastro.I fiori maschili e femminili sono portati su piante diverse (pianta dioica).

Habitat

Pianta originaria dell'Europa occidentale e dell'Asia.
Comune in tutta Italia con alcune eccezioni.

Nomi comuni

Salice cinereo

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Sottoregno: Tracheobionta
Superdivisione: Spermatophyta
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Sottoclasse: Dilleniidae
Ordine: Salicales
Famiglia: Salicaceae
Genere: Salix
Specie : Salix cinerea

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: P - caesp (Fanerofita cespugliosa):
sono le Fanerofite (simbolo P),cioè piante perenni legnose con gemme svernanti poste ad un'altezza dal suolo maggiore di 30 cm.
Cespugliosa (simbolo caesp),che hanno un portamento cespuglioso.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Paleotemperate :
piante con areale che si estende dalle zone Eurasiatiche fino al Nord Africa.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo,non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2) Pubblico dominio