Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Saponaria ocymoides

La medicina popolare la utilizzava con il decotto per risciacquare l'epidermide colpita da acne o da psoriasi,gotta e dermatiti.

Pianta molto coltivata nel Medioevo per il suo contenuto di saponina,dal potere detergente.

Nicholas Culpeper,medico e botanico inglese,diceva di questa pianta è una cura eccellente contro la sifilide.In quei tempi veniva utilizzata nel trattamento delle malattie veneree.

I principi attivi contenuti in questa pianta sono saponine, mucillagini e resine.

Osservazioni e Curiosità

¹ Ritratto di Ippocrate
Ippocatre,medico della antica Grecia, descriveva le sue proprietà medicinali della radice dicendo capace di depurare il corpo e donare alle donne una pelle rosata, degna di quella di Venere.

¹ Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Saponaria ocymoides

Le proprietà di questa pianta sono
detergenti
antipsoriasi
antiacne
diuretiche
colagoghe
diaforetiche
depurative

Descrizione Botanica e profilo pianta

La Saponaria ocymoides è una pianta erbacea perenne,che può formare fitti cespugli densamente fioriti di un bel colore rosa.

I fusti sono molto ramificati e possono raggiungere i 40 cm. di altezza.Sono ricoperti da una fitta peluria glandulosa.
Le foglie,di colore verde scuro, sono di forma lanceolata e acute quelle cauline,mentre quelle basali sono obovate ottuse.

I fiori sono portati da infiorescenze peduncole di colore rosso-violaceo.I frutti sono una capsula frangiata.

Appartiene alla famiglia delle Caryophyllaceae.

Habitat

Vegeta in luoghi rocciosi,terreni ghiaiosi,luoghi erbosi e asciutti.È originaria dell'Europa.

Nomi comuni

Saponaria rossa
Saponaria montana

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Caryophyllales
Famiglia: Caryophyllaceae
Genere: Saponaria
Specie :Saponaria ocymoides

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica:H - caesp (Emicriptofita cespitosa) :
sono le Emicriptofite (simbolo H,sono piante erbacee biennali o perenni con gemme svernanti a livello del suolo protette da una lettiera o dalla neve.

Cespitosa (simbolo caesp),sono piante che presentano delle foglie fitte disposte a ciuffi.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica:Orofite SW-Europee :
piante con areale proprio diffuso nell'Europa meridionale in ambiti montani




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Pubblico dominio