Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Senecio vulgaris

Questa pianta era usata dalla medicina popolare come lassativo ed emetico e per favorire mestruazioni difficili e dolorose.
Veniva utilizzata con il Cataplasma per trattare problemi di stomaco, e in Infuso come blando lassativo.

Viene utilizzata il Naturopatia con la tintura madre,nel trattare le alterazioni del ciclo mesturale, mesturazioni dolorose,l'ipertrofia della prostata,cististi.

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (luglio 2009) NON consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta,in particolare cita foglia, pianta erbacea.

² Ritratto diCarl von Lnnè
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Pianta molto tossica per uso domestico.

Proprietà medicinali
Senecio vulgaris

Le proprietà di questa pianta sono
emmenogoga
anestetiche
antielmintiche
antiscorbutiche
diaforetiche
diuretiche
purganti
omeopatiche

Descrizione Botanica e profilo pianta

Il Senecio vulgaris è una pianta erbacea annuale con fusto semplice e poco ramificato,la superficie può essere glabra o pelosa.

I fiori sono ermafroditi,gialli e molto piccoli,riuniti in capolini penduli. Le foglie sono alterne leggermente spaziate,glabre, pennatifide o pennatopartite.

Appartiene alla famiglia delle Asteraceae.

Habitat

È una pianta originaria dell'Africa Settentrionale,Asie ed Europa meridionale.Vegeta su terreni incolti,bordi di risaie e bordi stradali.E' praticamente presente in tutta Italia.

Nomi comuni

Senecio comune
Cardoncello
Erba calderina


Sinonimi botanici

Senecio denticulatus O.F. Müller
Senecio semperflorens Stokes
Senecio dunensis Dumort.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Asterales
Famiglia: Asteraceae
Genere: Senecio
Specie :Senecio vulgaris

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica:T - scap (Terofita scaposa):
Terofite (simbolo T),cioè sono quelle piante erbacee annauli che superano la stagione avversa sotto forma di seme.
Scaposa (simbolo Scap):sono quelle piante con fusto eretto il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica:Euro - Mediterranee :
piante con areale sulle coste mediterranee, ma può anche estendersi sia verso nord che verso est.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo, non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio : Questa immagine è nel pubblico dominio perché il relativo copyright è scaduto,o è stata rilasciata nel pubblico domino dal suo autore.