Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Smilax aspera

La medicina popolare utilizzava questa pianta contro i raffreddori,reumatismi e malattie della pelle.
frutti maturi vengono schiacciati e applicati sulla pelle nel trattamento della scabbia.
I giovani germogli venivano consumati alla stregua degli asparagi selvatici,dopo essere stati bolliti,con le frittate, nelle insalate.

Contiene sarsapogenina,smilagenina,fitosteroli,amido,tannini,glucidi,colina,potassio e calcio.

Gli vengono attribuite proprietà depurative,diuretiche,sudorifere,diaforetica,
antiasmatiche,stimolante e toniche.


Osservazioni e Curiosità

¹La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita radix.
Riferimento per gli effetti : radix,Funzioni depurative dell'organismo e benessere della pelle. Funzionalità articolare.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Intorno al quindicesimo secolo veniva utilizzata contro la sifilide.

Descrizione Botanica e profilo pianta Smilax aspera

La Smilax aspera è un piccolo alberello o arbusto rampicante sempreverde.
E` provvisto di cirri sui fusti e sulle foglie che gli permettono di aggrapparsi a sostegni di diverso tipo.
I fusti sono di forma cilindrica,di colore verde o rossastro,muniti di aculei.

Le foglie sono alterne,sono cordate o astate,munite di piccole spine sul margine fogliare.

I fiori sono profumati,unisessuali,riuniti in ombrelle o pannocchie ascellari o terminali,inseriti su un asse a zig e zag,
e sono di colore bianco verdastro.

Il frutto è una bacca sferica di colore rosso quando matura.

Appartiene alla famiglia delle Smilacaceae

Habitat

Pianta diffusa in Africa,Messico,isole Canarie,Asia e nell'area mediterranea.
Allo stato spontaneo vegeta nei boschi,nelle leccete,ai margini stradali e negli incolti.

Nomi comuni

Stracciabraghe
Salsapariglia
Edera spinosa


Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno : Plantae
Divisione:Magnoliophyta
Classe:Liliopsida
Ordine:Liliales
Famiglia:Smilacaceae
Genere:Smilax
Specie:Smilax aspera

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica:P - lian (Fanerofite lianose):
sono le Fanerofite (simbolo P),cioè piante perenni legnose con gemme svernanti poste ad un'altezza dal suolo maggiore di 30 cm.
Lianose (simbolo lian),cioè piante legnose con portamento rampicante.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica
Subtropicale : sono piante con areale distribuito nei paesi della fascia tropicale e temperato-calda.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo, non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio