Crea sito

Utilizzo e proprietà curative Solanum melongena

La medicina popolare la utilizzava questa pianta con il cataplasma nel trattamento delle ragadi,emorroidi e ascessi.

Il decotto, preparato con le foglie,veniva utilizzato solo esternamente con impacchi su ustioni, ascessi, herpes labiale,emorroidi.

Con l'infuso per trattare l'ipertensione.

Inutile ricordare gli svariati modi con cui viene utilizzata nella cucina tradizionale. Il frutto deve essere consumato cotto (crudo è tossico),ed è una buona fonte di vitamina C,potassio,fosforo e magnesio.
Contiene,inoltre,Vitamine B1,B2,B3,B5,B6,K,J.
Sono presenti anche rame,zinco,calcio,ferro,sodio.

E` considerata un ottimo depurativo dell'organismo.Contiene delle sostanze amare utili nello stimolare la produzione della bile, e di abbassare il colesterolo.
Avendo poche calorie e grassi,viene spesso consigliata nelle diete dimagranti.

In cosmetica viene utilizzata la polpa nella formulazione di creme e maschere viso.


Osservazioni e Curiosità

¹La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita fructus. Riferimento per gli effetti : fructus,azione di sostegno e ricostituente. Regolarità della pressione arteriosa.

Durante la seconda guerra mondiale le foglie venivano essiccate e fumate al posto del tabacco.

La Melanzana non contiene glutine (da AIC,Associazione italiana Celiachia)



² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Descrizione Botanica e profilo pianta

La Solanum melongena è una pianta erbacea annuale con fusto eretto non legnoso.
Le foglie possono essere di forma ovale,o acuta,sono pubescenti e a volte munite di spine.
I fiori sono solitari,ermafroditi,di colore violetto.

Il frutto può essere di varie forme,allungato o rotondo,di colore nero,bianco,rosso.Sono commestibili solo dopo la cottura.
Appartiene alla famiglia delle Solanaceae.



Habitat

Pianta originaria dell'India.Fu introdotta in Europa dagli Arabi.
Viene comunemente coltivata negli orti come pianta da ortaggio.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno:Plantae
Divisione:Magnoliophyta
Classe:Magnoliopsida
Ordine:Solanales
Famiglia:Solanaceae
Genere:Solanum
Specie:Solanum melongena

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: T - scap (Terofita scaposa):
Terofite (simbolo T),cioè sono quelle piante erbacee annauli che superano la stagione avversa sotto forma di seme.
Scaposa (simbolo Scap):sono quelle piante con fusto eretto il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Avventizie coltivate :
sono quelle piante provenienti da altre regioni che sono state introdotte e coltivate dall'uomo per scopi ed usi economici, ornamentali o medicinali.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo, non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo..
(2)Pubblico dominio