Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Theobroma cacao

La Theobroma cacao,più noto come Cacao,è il componente base del cioccolato.
Questa pianta contiene,nelle foglie,nei semi,frutta e corteccia, più di 100 sostanze chimiche.

In tempi molto antichi gli Atzechi e i Maya usavano questa pianta come rimedio per la febbre e lemalattie da raffreddamento.
Fu introdotta in Europa intorno al 500' da Cristoforo Colombo, ed usata come pianta medicinale per trattare problemi renali comei calcoli, per trattare lievi ferite e bruciature.

E` un potente antiossidante,contiene teobromina,burro di cacao,lipidi,glucidi,proteine,
polifenoli,carboidrati,caffeina,adenina, guanina,feniletilamina,serotonina,
sali minerali (ferro,magnesio,fosforo,potassio,calcio),vitamine (C,E).

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta,in particolare cita semen.
Riferimento per gli effetti : semen,azione tonica e di sostegno metabolico. Antiossidante. Normale tono dell'umore.

In tempi antichi i semi di cacao erano così preziosi che venivano usati come moneta,e nella civiltà Atzeca il consumo era di questi semi era esclusivamente consentito ai ceti alti, e per questo veniva chiamato l'albero degli dei.

Uno studio eseguito dell'Istituto Nazionale Ricerca per gli Alimenti e la Nutrizione (Inran) di Roma, ha evidenziato che il cioccolato al cacao, fa bene al cuore.Questi effetti cardioprotettivi sembrano siano dovuti alle epicatechine, flavonoidi presenti nel cacao che possiedono un elevato potere antiossidante.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Theobroma cacao

A questa pianta vengono attribuite proprietà broncodilatatrici,
cardiotoniche,vasodilatatrici,diuretiche.

Descrizione Botanica e profilo pianta

Il Theobroma cacao è un'albero sempreverde,che può raggiugere anche i 10 metri di altezza.

Le foglie sono a disposizione alterne,di forma ovale con margine ondulato.Sono portate da un picciolo che,grazie ad una articolazione,è in grado di orientare le foglie nelle zone più luminose.

I fiori sono disposti in mazzetti e possono essere di colore bianco,rosa o verdstri.
I frutti sono di colore giallastro o verdognolo,rossastri quando raggiungono la maturazione,ed hanno una forma simile a un melone allungato, si chiamano cabossa.
Al suo interno troviamo i semi avvolti dalla polpa di sapore aspro.Sono di colore brunastro di forma ovale appiattita.

In natura esistono 3 specie di cacao: il criollo,la varietà più pregiata.
Il forastero,è una sottospecie coltivata prevalentemente in Africa.
Il trinitario,è un ibrido fra il criollo e il forastero,viene coltivato nelle sole Trinidad,e produce un cacao di buona qualità.

Appartiene alla famiglia delle Sterculiaceae.

Habitat

Pianta originaria dell'America Latina,viene coltivata in Messico,Brasile,
Colombia,Venezuela,Indonesia,Ghana,Cameru, Costa d'Avorio.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno;Plantae
Divisione:Magnoliophyta
Classe:Magnoliopsida
Sottoclasse:Dilleniidae
Ordine:Malvales
Famiglia:Sterculiaceae
Genere:Theobroma
Specie:Theobroma cacao

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica:P - scap (Fanerofite arboree): sono le Fanerofite (simbolo P),cioè piante perenni legnose con gemme svernanti poste ad un'altezza dal suolo maggiore di 30 cm. Arboree (simbolo scap):cioè piante legnose con portamento arboreo.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Pantropicale : sono quelle piante diffuse in tutta la fascia tropicale dell'Eurasia,Africa e sud America.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo, non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio