Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Trigonella foenum-graecum

La medicina popolare usava i semi inPolvere o con la Tintura vinosa come ricostituente e nei casi di dimagrimento.

In erboriteria e fitoterapia viene utilizzato l'estratto secco o fluido, come antianemico,ricostituente,come vermifugo,per trattare anemia e iperglicemia.
Già nei tempi antichi gli Arabi la utilizzavano per curare il diabete.
Questa pianta è ricca di ferro ed è quindi indicata per combattere le anemie.

I suoi principi attivi sono delle mucillagini, alcaloidi trigonellina, albumina, olio grasso, principi amari,vitamine del gruppo B, vitamina D,sali di calcio,ferro,magnese,fosforo,flavonoidi,lecitine.

Osservazioni e Curiosità

¹La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta in particolare cita semen.
Riferimento per gli effetti : semen,per la funzione digestiva. Azione emolliente e lenitiva: regolare funzionalità del sistema digerente. Metabolismo dei carboidrati, dei trigliceridi e del colesterolo.

Studi clinici hanno dimostrato l'efficacia di questa pianta contro la lotta al diabete.

² Ritratto immaginario di Carlo Magno
Pianta citata anche da Carlo Magno nella sua ordinanza Capitulare de villis,emanata tra il 770 e l'800.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Trigonella foenum-graecum

Le proprietà di questa pianta sono
ricostituenti
antianemica
stimolanti
espettoranti
toniche
vermifughe

Descrizione Botanica e profilo pianta

La Trigonella foenum-graecum è una pianta erbacea annua, pubescente.Ha un odore caratteristico che lo rende di difficile utilizzo.
Le foglie trifogliate e alterne sul fusto.Il picciolo ha alla base,due piccole brattee lanceolate.

I fiori sono sessili e normalmente sono solitari,di colore bianco o tendente al giallastro.I semi sono di forma romboidale di colore marrone rossiccio quando maturi.
Appartiene alla famiglia delle FABACEAE

Habitat

È una pianta originaria del Medio Oriente e del Nord Africa. Viene coltivata soprattutto per l'industria profumiera e si può trovare spontaneo nelle zone submontane.

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Fabales
Famiglia: Fabaceae
Genere: Trigonella
Specie: Trigonella foenum-graecum

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica:T - scap (Terofita scaposa):
Terofite (simbolo T),cioè sono quelle piante erbacee annauli che superano la stagione avversa sotto forma di seme.
Scaposa (simbolo Scap):sono quelle piante con fusto eretto il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica:Avventizie :
sono piante che sono state introdotte da altre regioni,dall'uomo, che si diffondono comportandosi come piante indigene con le quali entrano in competizione.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo, non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio