Crea sito

Utilizzo e proprietà curative
Viola tricolor

Ha proprietà depurative per la pelle,diuretica, analgesica,tossifuga, espettorante ed emolliente.
La Viola tricolor la si usa sia per uso esterno che per uso interno.

Per uso esterno si utilizza la parte aerea fiorita sotto forma di Decotto per problemi di acne,psoriasi,dermatiti,eczemi.
Per uso interno si utilizza la parte aerea fiorita in Infuso come diuretico, depurativo e blando lassativo.

Ha come principi attivi la violaxantina, violaquercitrina,mucillagini,rutina,saponine
carotenoidi,tannini.

Osservazioni e Curiosità

¹ La direttiva del Ministero della Salute (dicembre 2010), consente di inserire negli integratori alimentari le sostanze e gli estratti vegetali di questa pianta,in particolare cita flos, herba c. floribus.
Riferimento per gli effetti : flos, herba c. flores,per le funzioni depurative dell'organismo. Fluidità delle secrezioni bronchiali. Funzioni depurative dell'organismo e benessere della pelle. Funzionalità articolare.

² Ritratto di Carl von Linné (Linneo)
Il primo a descrivere e a classificare la specie fu Carl von Linné (Linneo),il padre della moderna classificazione biologica e scientifica degli organismi viventi, così come la conosciamo oggi.

Proprietà medicinali
Viola tricolor

Le proprietà di questa pianta sono
diuretiche
analgesiche
espettoranti
espettoranti
emollienti

Descrizione Botanica e profilo pianta

La Viola tricolor ,o Viola del pensiero, appartiene alla famiglia delle Violaceae,e comprende circa 16 generi.
Questo genere di Viole sono ibridi che vengono coltivate come annuali o biennali.

La specie originaria proviene dall'Europa e dalla Turchia.
I fiori sono grandi e di colore sgargiante,bianco o al nero.I fiori non sono profumati,hanno cinque petali e al centro sono di colore giallo o scuro.

Le foglie sono di colore verde,di forma ovata.Fiorosce in autunno,inverno e all'inizio della primavera.

Habitat

La Viola tricolor viene comunemente coltivata, non ha particolari necessità per quanto riguarda il terreno.Necessitano di abbondanti annaffiature, e il terreno deve essere piuttosto umido ma non inzuppato di acqua.In Europa cresce anche allo stato spontaneo.

Nomi comuni

Viola del pensiero

Tassonomia biologica e Sistematica
Classificazione scientifica

Regno: Plantae
Divisione: Magnoliophyta
Classe: Magnoliopsida
Ordine: Violales
Famiglia: Violaceae
Genere: Viola
Specie : Viola tricolor

Origine e appartenenza Biologica
Sistema Raunkiaer

Forma biologica: T - scap (Terofita scaposa):
Terofite (simbolo T),cioè sono quelle piante erbacee annauli che superano la stagione avversa sotto forma di seme.
Scaposa (simbolo Scap):sono quelle piante con fusto eretto il più delle volte privo di foglie.

Distribuzione geografica

Fitogeografia corologica: Euro - asiatiche :
sono piante con areale che si estende dall'Europa all'Asia.




ATTENZIONE !!
Usate sempre con cautela e solo su prescrizione e controllo del medico o dell’erborista.
Le proprietà e le indicazioni erboristiche delle piante sono riportate a solo titolo indicativo,e non costituiscono nessun tipo di consulto,prescrizione o ricetta medica.
Erbe.altervista.org non garantisce sulla validità dei contenuti qui riportati.
La vostra verifica indipendente è sempre raccomandata.

(1)Questi dati sono riportati a puro scopo informativo, non vengono aggiornati e possono cambiare e subire variazioni nel tempo.
(2)Pubblico dominio